Nino Di Costanzo e Mimì alla Ferrovia: peperone, parmigiana e sartù in tutto il mondo

Letture: 238
La linea di Mimi alla Ferrovia
La linea di Mimi alla Ferrovia

Nino Di Costanzo e Mimì alla Ferrovia: dal binomio di due grandi eccellenze napoletane nasce la prima linea di grandi classici napoletani. Il sartù di riso, la parmigiana di melanzane e il famoso peperone imbottito.

Si tratta di un progetto che vede in campo la nuova generazione dello storico locale napoletano fondato nel 1943 in una Napoli che si era appena liberata dei tedeschi e nel quale è passato il mondo.

Salvatore Giuliano
Salvatore Giuliano

Ida Giugliano è l’amministratore della società che commercializza i tre prodotti (di cui il padre Michele è presidente), Salvatore  Giugliano è invece il cuoco che ha messo appunto le storiche ricette adattandole alle esigenze di commercializzazione e di alleggerimento con la consulenza dello chef bistellato Nino di Costanzo da cui ha fatto stage ai tempi d’oro del Mosaico di Ischia.

Una idea maturata a lungo e basata su un concetto semplice: far provare a tutto il mondo tre dei grandi piatti che hanno fatto la storia della gastronomia napoletana.

_______________
Peperone Imbottito

Il Peperone Imbottito
Il Peperone Imbottito

E’ sempre stato un segreto di Mimì alla Ferrovia. In questa versione, che sarà venduta in vaschetta come le altre, la ricetta è alleggerita. Abbiamo fatto un tasting un paio di mesi fa e vi assicuro che non è stato facile individuare quale era il prodotto appena fatto e quello confezionato.

__________________
Parmigiana di Melanzane

Parmigiana di melanzane
Parmigiana di melanzane

Stesso discorso per la parmigiana di melanzane. Buonissima.

_________
Sartù di riso

Il sartù di Mimi
Il sartù di Mimi

Diverso il discorso del Sartù che potrà spiazzare i tradizionalisti. E’ stata fatta la scelta di farlo vegetariano, come gli altri due, ma qui lo studio è stato più profondo per offrire un prodotto modermo.

Le confezione diMimì alla Ferrovia
Le confezione diMimì alla Ferrovia

Due confezioni, pochi minuti di forno e avete Napoli a casa vostra.

Nino Di Costanzo
Nino Di Costanzo

Info: www.mimisitaly.com