Felline (Le). Sotto il Castello c’è Posto diVino

Letture: 367
Posto Divino di Felline

Piazza Castello 20
Tel. 0833 985275
www.ristorantepostodivino.com
Aperto sempre
Chiuso Lunedì, mai in estate
Sui 40 euro

di Tommaso Esposito

Felline è frazione di Àlliste, la bella città dall’etimo Grico.
Ci sono cose da scoprire tra i vicoli dove fa ombra il bastione del palazzo baronale.

Felline il Palazzo Baronale
Felline il centro
Felline un affresco sulla piazza Castello

E dove vivono ristoranti, trattorie e pizzerie.
Felline, infatti, è stata eletta dai tanti che giungono sulle spiagge del Salento borgo gourmet.
C’è pure una golosa Sagra della Polpetta che si celebra ai primi di agosto e ci sono distese immense di pomodori in attesa di asciugarsi al sole.
Il Mulino di Alcantara è forse più conosciuto e amato anche dai Vipsss, per dirla con Nino Frassica , di passaggio.
Poi c’è questo Posto diVino sulla piazzetta accanto.
Pesce fresco esposto in bella vista con cui costruire il percorso oppure giro carta scegliendo un antipasto di mare o terra-mare, a 25 e 20 euro, pensati come assaggi per due. Vediamo.
Ricci crudi sullo scoglio, praline di ricotta a mo’ di mozzarella, nido di verza rossa con croccante di noci, parmigiana di melanzana, zuppa di cozze, calamaro all’insalata, farro stumpato con polpo, tortino di patate farcito, polpette poverelle fatte soltanto di pane.

Felline Posto Divino antipasto
Felline Posto Divino i ricci
Felline Posto Divino la verza rossa
Felline Posto Divino le cozze
Felline Posto Divino le polpette poverelle di pane

Poi ci sono i primi.
Le paste fresche sono la specialità di Fabiano Viva e Paola e Renni, i cuochi.

Felline Posto Divino i ravioli di ricotta e paparina

Optiamo per i ravioli di ricotta con paparina, che è poi rilettura di un piatto tradizionale da queste parti. La paparina è il papavero non ancora in fiore che si raccoglie, si sbollenta e si ripassa in padella con aglio, piccante e olive nere, quelle piccole piccole che si ritrovano nelle pucce e possono essere, se si è malaccorti, una seria minaccia per i denti, ma sono molto gustose. Insomma l’origine del piatto è povera, ma qui se ne assaggia una versione più di sostanza. Piatto di sapore tenue in cui si esprime la bontà della ricotta e il sentore di erbaggio della paparina.

Felline Posto Divino tonno in crosta di mandorle

Il tonno in crosta di mandorla è gustoso per la qualità del pesce e la cottura affatto pronunciata, quasi al sangue.

Felline Posto Divino cannolo di mustazzolo

Simpatico è il cannolo aperto in cui il croccante esterno fatto di mustazzolo, odoroso di cannella, sostituisce con il concept salentino, il dolce cugino siciliano.