Paccari ai fiori di zucca |ricetta cilentana

Letture: 344
paccheri con fiorilli alla cilentana
paccheri con fiorilli alla cilentana

Una pasta veloce e fresca, di stagione. Tanti fiori di zucca, base di aglio e olio extravergine di oliva e il tocco finale cilentano: con la cacioricotta di capra – presidio Slow Food – grattugiata al momento, che regala la giusta sapidità al piatto.

Paccheri ai fiori di zucca e cacioricotta cilentana

Di

Ingredienti per 2 persone

  • 200 gr di paccheri
  • una ventina di fiori di zucca di media grandezza
  • 4 cucchiai di olio extra vergine di oliva
  • 1 spicchio di aglio
  • cacioricotta di capra (non stagionato)
  • un mazzetto di basilico
  • sale q.b.

Preparazione

Pulite e lavate i fiori di zucca. Mettete a bollire l'acqua della pasta. Nel frattempo, lasciate imbiondire lo spicchio di aglio (che poi toglierete) nell'olio, in una padella abbastanza alta e larga, che risulti poi comoda per spadellare i paccheri. Fate appassire i fiorilli sminuzzati grossolanamente nell'olio per non più di due minuti. Scolate la pasta al dente, versateli nel tegame con i fiori di zucca e fate saltare per un minuto. Servite subito, aggiungendo al momento abbondante basilico fresco e una grattugiata di cacioricotta cilentana, a piacere.

Un commento

  • Marcello

    (23 luglio 2015 - 09:11)

    la faccio spesso, semplice, veloce, ottima!!

I commenti sono chiusi.