Paestum, L’Anfora

Letture: 102

Via Sabatella
Tel. 0828.871226
Fax 0828.724544
E-mail: info@lanforagriturismo.it

Apertura: tutto l’anno
Carte di credito: tutte
Lingue parlate: inglese e francese
Posti letto: 16 in sei stanze
Tv in camera: si

Siamo nel cuore della campagna, in mezzo ad un’estesa piantagione di kiwi. La struttura che oggi ospita l’accogliente sala da pranzo e l’annessa cucina, un tempo era un’abitazione rurale. Le camere, raggiungibili percorrendo un lungo viale alberato, dove la passeggiata è un piacere nei mesi estivi, si chiamano ciascuna con il nome di un fiore e si trovano nella struttura che un tempo era il fienile annesso alla casa rurale. Il nome dell’agriturismo ci riporta alle “anfore” antiche, dipinte, ritrovate nella zona archeologica.  L’azienda si estende su 10 ettari.

Ristorante
Apertura: tutto l’anno
Coperti: 45

Ad aprire i pasti, naturalmente, sono gli antipasti, misti, che comprendono affettati, latticini e verdure, a seconda della stagione e della fantasia della chef. I primi piatti, con paste rigorosamente fatte in  casa, possono essere conditi con salsiccia e porcini, zucca e porcini, zucchine, melanzane e peperoni mantecati al formaggio. Tra i secondi misti alla brace, tagliata di manzo con verdure di stagione, scamorza al forno, affettato di formaggi con marmellate.
Come dolce: tortino al cioccolato, ricotta e pere, crostata di frutta, ricotta e cioccolata, torta alle noci.

Altre notizie
Si coltivano ortaggi e frutta, tra cui pesche, albicocche, susine, fichi da cui si ricava anche la marmellata, utilizzata per i dolci e che è possibile acquistare. La piccola produzione d’olio è dedicata ai clienti dell’agriturismo e del ristorante.

Dotazioni
Quest’azienda è iscritta all’albo regionale delle fattorie didattiche. Ci sono conigli, polli, galline, maiali, tacchini, oche e altri volatili. Sia i clienti che le scolaresche potranno apprendere segreti dell’allevamento e dei frutteti dove le piante hanno un cartellino che ne indica le caratteristiche botaniche. Inoltre, c’è un punto di degustazione dov’è possibile assaporare e acquistare prodotti dell’azienda: marmellate di albicocche, pesche, fichi, frutta sciroppata, succhi sciroppati, creme di ortaggi, in particolare crema di carciofi, prodotti sottolio e sottaceto, pane, biscotti, gelati. E poi i liquori: limoncello, lauro, finocchietto e al fico d’India. Intorno all’edificio si estendono circa 6 mila metri quadri di spazio verde
Le camere sono dotate di aria condizionata e riscaldamento.

Paola Desiderio