Il panettiello di Filippo Cascone

Letture: 258
Il panettiello di Filippo Cascone, una fetta
Il panettiello di Filippo Cascone, una fetta

Il panettiello di Filippo Cascone, maestro fornaio di Lettere, antico paese del Napoletano a due passi da Gragnano, è una sorta di casatiello pasquale preparato con la pasta del panettone natalizio.
E’ vero: siamo lontani tanto da Pasqua che da Natale, ma proprio perchè è un ibrido tra le due specialità, il Panettiello va bene per essere proposto a tavola tutto l’anno.
Un rustico davvero piacevole, realizzato con farina 00 e farina di cereali maltati, ben lievitato, soffice e impreziosito dagli ingredienti robusti e saporiti del casatiello: dalla sugna alle uova, dal salame napoletano alla pancetta aromatica, con l’aggiunta di una decisa dose di pepe e mandorle.

Il panettiello di Filippo Cascone
Il panettiello di Filippo Cascone

Senza dubbio più soffice e leggero del casatiello tradizionale, ma anche più profumato e meno ‘aggressivo’ – se così si può dire – si accompagna molto bene a taglieri di salumi e formaggi, ma anche abbinato ad insalate miste, oppure quando si vuole arricchire il proprio cestino di pane e grissini.

Nel suo bel forno di Lettere Filippo Cascone non è nuovo a esperimenti di questo tipo, che tengono d’occhio i prodotti tradizionali ma sempre con un tocco originale ed innovativo.

Il panificio di Filippo Cascone si trova a Lettere, in Corso Vittorio Emanuele 109 – Tel. 081 802 1980