Paolo Gramaglia e il Lacryma Christi di Cantine Matrone ad Officine del Mare

Letture: 121
Wine&TheCity
Wine&TheCity

di Gemma Russo

Dal 6 al 25 maggio 2016, Napoli sarà invasa dall’ebbrezza creativa di Wine&TheCity, rassegna giunta alla nona edizione, nata da un’idea di Donatella Bernabò Silorata.

Un crossover di appuntamenti che combinano cultura del vino e creatività diffusa, entrando in musei e palazzi storici, boutique e giardini, alberghi e case private, in spazi di transito dell’aeroporto e nelle stazioni metropolitane dell’arte.

Martedì 10 maggio, ore 20:30, nell’ambito della rassegna, Paolo Gramaglia, stella Michelin del President di Pompei, approderà a Napoli, presso Officine di Mare, in via Andrea d’Isernia al civico 6.

Nel delizioso ristorantino napoletano, in cui, ogni giorno, il mare è protagonista principale, delizierà i commensali con manicaretti profumati, tra cui l’Astice ubriacata in bellavista, con salsa di guacamole, ananas e agrumi.

Ad accompagnare i piatti, sarà il Lacryma Christi Bianco di Cantine Matrone, giovane realtà vitivinicola di Boscotrecase, nel cuore del Parco Nazionale del Vesuvio, dove i cugini Matrone hanno ripreso l’allevamento della vite nelle antiche terre di famiglia, riportato in vita la cantina del ‘700.

La terra vesuviana, scura e fertile, sarà messa nel bicchiere e nel piatto, in una serata il cui clam è: “Coltiviamo Ebbrezza Creativa”!

Officine di Mare

info@officinedimare.com

Per info 08118709625