La ricetta dell’estate: bucatini spezzati con talli e patate

Letture: 366

bucatini talli e patate

Tra le verdure di stagione più versatili, in estate, ci sono i talli di zucca e zucchine, cioè i tenerumi, le foglie e i germogli più teneri e profumati della pianta. Esistono infinite varianti di ricette, più o meno popolari, di zuppe e minestre, con o senza pasta. Qui presentiamo una versione piuttosto rustica ma molto gustosa, in abbinamento con le patate e i bucatini spezzati.

 

Di solito con i talli è bello fare la minestra di pasta come la propone la Tavernetta a Camigliatello Silano.

talli e patate in padella

Bucatini spezzati con talli e patate

Ingredienti per 4 persone

  • 400 gr di bucatini
  • 500 gr di talli
  • 2 patate di media grandezza
  • 6 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • una cipollina fresca
  • uno spicchio di aglio
  • un ciuffetto di basilico
  • parmigiano (o cacioricotta di capra) grattugiato, a piacere
  • sale q.b.

Preparazione

In una padella larga ed alta far imbiondire nell'olio lo spicchio d'aglio (che poi toglierete) e appassire la cipollina fresca tagliata a rondelle.
Pelate e tagliate a tocchetti le patate e fatele cuocere nella pentola con l'acqua salata che poi userete per la pasta.
Nel frattempo lasciate stufare in padella, a fuoco moderato, i talli puliti delle parti meno tenere e sminuzzati.
Prima che le patate inizino a sfaldarsi, recuperatele aiutandovi con una schiumarola e unitele ai talli. Salate e lasciate insaporire il tutto per cinque minuti.
Fate cuocere i bucatini spezzati nell'acqua delle patate, scolateli al dente grossolanamente (un po' di acqua di cottura servirà a rendere più cremoso il tutto) e fateli saltare in padella.
Aggiungete del basilico fresco e il formaggio grattugiato a piacere.

Vini abbinati: Perella di De Conciliis