Pasta di grano kamut integrale con patate della Sila

Letture: 99
pasta e patate

Nella mia ultima trasferta calabra ho fatto il pieno di patate in Sila. Marina dall’Abruzzo ha portato un po’ di pasta Verrigni, ed ecco qui un light lunch:-)

Ingredienti per 2 persone

200 gr di pasta corta di kamut integrale (Tortilli di Verrigni, linea bio, trafilata in bronzo)
4 patate della Sila di media grandezza
1 cipolla
1 spicchio di aglio
4 cucchiai di olio extravergine di oliva
un mazzetto di basilico fresco
50 gr di pecorino grattugiato
latte intero, sale e pepe bianco qb

Patate della Sila e pasta Verrigni: la miccia è accesa

Fate imbiondire nell’olio qualche fettina sottile di metà cipolla e uno spicchio d’aglio (che poi toglierete) in una padella larga. Nel frattempo fate cuocere le patate sbucciate e tagliate a dadi grossi nell’acqua che successivamente userete per la pasta.

Quando le patate sono cotte mettetene circa due terzi ad insaporirsi nella padella, aggiungendo un pizzico di sale e di pepe bianco a piacere, un velo leggero di pecorino grattugiato, delle foglie sminuzzate di basilico fresco e, se occorre, qualche cucchiaio di acqua di cottura o, se preferite, di latte intero.

Versate la pasta nell’acqua di cottura delle patate, scolate al dente insieme al resto delle patate e mantecate il tutto in padella per un paio di minuti.

3 commenti

  • maura

    (25 settembre 2010 - 17:29)

    proveremo a prepare questa delizia con patate coltivate sui monti del CILENTO,vi terremo informati…intanto grazie per l’idea e buon appetito a tutti

  • monica

    (25 settembre 2010 - 23:35)

    il grano kamut spopola! a occhio non lo cuocerei comunque nell’acqua delle patate, perché si accumula amido e zuccheri. aspetto prossime sperimentazioni col farro!

  • Frank

    (26 settembre 2010 - 11:12)

    Ma l’autore della ricetta chi é ? Nn mi é chiaro :-) complimenti comunque …. ( poi a ristorante igni volta che si propone una pasta particolare … La gente nn so perché … Ma non la ordina )

I commenti sono chiusi.