Pasta e Fagioli day. Napoli, Agostino Iacobucci della Cantinella

Letture: 240

Per il Pasta e Fagioli day, ecco una versione aggiornata della pasta fagioli e cozze a cura di Agostino Iacobucci della Cantinella di Napoli.

Pasta e fagioli

Di
Ricetta raccolta da Marina Alaimo

Ingredienti per 4 persone

  • 250 gr. di fagioli all'occhio
  • battuto carota, cipolla, sedano.
  • 320 gr. di spaghetti di Gerardo di Nola.
  • 1 kg. di cozze
  • 1 spicchio d'aglio
  • 10 pomodorini del piennolo del Vesuvio
  • 1 peperoncino piccante
  • prezzemolo
  • sale q.b.

Preparazione

Mettere i fagioli a bagno la sera prima, poi cuocerli in un tegame con dell'acqua.
Soffriggere in un pentolino con dell'olio extravergine d'oliva il battuto.
Versare la salsa nei fagioli e frullare il tutto con un mixer ad immersione fino ad ottenere una crema mediamente densa, salare.
Cuocere la pasta in abbondante acqua salata.
Soffriggere velocemente le cozze sgusciate in un padellino con olio, uno spicchio d'aglio, il peperoncino ed i pomodorini a cubetti.
Disporre la crema di fagioli a specchio nel piatto di portata.
Disporvi sopra gli spaghetti e versarvi poi le cozze con il proprio sughetto.
Spolverare con prezzemolo fresco tritato.

Vini abbinati: Campi Flegrei Piedirosso 2008 di Contrada Salandra

3 commenti

  • armando beneduce

    (18 dicembre 2010 - 17:46)

    vi lascio anche la mia ricetta ,
    per 4 persone
    360 gr. maccheroncini di farro al torchio
    200 gr. fagioli cannellini
    una fettina di lardo
    aglio
    origano
    fiori di origano per decorare
    500 gr. di cozze sgusciate a soutè
    un mestolo di acqua delle cozze
    briciola di fresella ottenuta frullando nel mixer una fresella uno spicchio d’aglio e un filetto di acciuga e un filo di olio extravergine
    6 pomodori secchi

    soffriggere uno spicchio d’aglio in un po di olio con la fettina di lardo, unire i fagioli già cotti nel modo canonico , cioè prima ammollati e poi bolliti , il mestolo di acqua delle cozze e lasciare insaporire , frullarne i 3/4 e mantenere in caldo , sgusciare le cozze a soutè e unirle alla crema di fagioli , scaldare la pasta in abbondante acqua salata , scolarla al dente e mantecrla per qualche minuto nela salsa di fagioli e cozze , impiattare , unire i pomodori secchi tagliati a julienne spolverare con la briciola di fresella ,decorare con i fiori dell’origano e servire

    armando beneduce
    ristorante della locanda
    terni

  • giulia

    (20 dicembre 2010 - 19:50)

    speriamo la rifaccia per il 31:)

  • Gino Sorbillo

    (21 dicembre 2010 - 01:07)

    Mi sa che DEVO fare un salto alla Cantinella !!!!!!!! Doppia porzione !!!!!!!!!!!!!!!!!! Complimenti Agostinoooooo

I commenti sono chiusi.