Pietravairano, 2002. Gino Veronelli da Berardino Lombardo

Letture: 72
Da sinistra Christiane Perato, Luigi Moio, Gino Veronelli e Berardino Lombardo. In piedi, Peppe Mancini

Una cena alla Caveja, bandiera della rinascita gastronomica campana e presidio di territorio.