Pipoli Greco-Fiano Basilicata Igp 2013 | Voto 84/100

Letture: 296
Pipoli Greco-Fiano Basilicata Igt 2013 Vigneti del Vulture

Vigneti del Vulture
Uve: greco e fiano
Fascia di prezzo: 10,00 euro in enoteca
Fermentazione e maturazione: acciaio
Vista 5/5 – Naso 25/30 – Palato 25/30 – Non omologazione 29/35

Prima o poi doveva accadere, era ineluttabile e così è stato, perché Irpinia e Vulture sono due facce della stessa medaglia. In comune hanno un territorio morfologicamente simile ed un terroir speculare e di conseguenza allevano anche gli stessi vitigni. Da tanti anni condividono insieme la coltivazione dell’aglianico e adesso finalmente anche quella del greco e del fiano.

E così l’azienda Vigneti del Vulture di Acerenza, che fa parte del gruppo Farnese Vini e che pratica un’agricoltura biologica certificata, ha voluto sperimentare un blend di greco con uve appassite sulla pianta e di fiano, allevate a circa ottocento metri di altezza. L’etichetta è denominata Greco-Fiano Basilicata Igp, che col millesimo 2013 ha ottenuto la seconda piazza da parte della giuria internazionale all’ultima edizione di Radici del Sud.

Controetichetta Pipoli Greci-Fiano Basilicata Igp 2013 Vigneti del Vulture

Bassa gradazione di appena dodici gradi e lavorazione soltanto in acciaio.

Il colore è giallo paglierino, con lucentezze verdoline ai lati. Il profilo aromatico è estremamente intrigante e mette in risalto odorose percezioni di voluttuosa frutta esotica, come l’avocado, il kiwi e la papaya, che si intrecciano a sospiri floreali di acacia e di lavanda, a tocchi vegetali di salvia e a sbuffi minerali. L’ingresso in bocca del vino è piacevolmente fresco, succoso, vibrante e dinamico. Lo sviluppo palatale è poi slanciato, elegante, leggermente sapido e contrassegnato da un frutto integro e maturo. Il tratto finale focalizza una chiusura godibile e pervasiva. Prezzo conveniente. Da accostare a risotto con i funghi, carni bianche, tagliere di salumi e formaggi a pasta molle. Prosit!

Questa scheda è di Enrico Malgi

Sede ad Acerenza (Pz) – Contrada Pipoli
Tel. 085 9067388 – Fax 085 9067389
sales@vignetidelvuture.it www.vignetidelvulture.it
Enologo: Dennis Verdecchia
Ettari vitati: 56
Bottiglie prodotte: 100.000
Vitigni: greco e fiano