Pizza alla Campofranco

Letture: 231

a cura di Tommaso Esposito

Pizza alla Campofranco

Eccovi la “Pizza alla Campofranco” elaborata sul finire dell’ottocento dal monzù dei Principi Lucchese-Palli di Campofranco.
Fa parte, ormai, della storia della gastronomia napoletana.
Fa bella figura e allieta la tavola.
La ricetta è rivisitata per renderla facile e gustosa.
Ingredienti:
Farina gr. 500
Burro gr. 150
Uova 3
Lievito di birra 1 panetto
Latte cc. 250
Parmigiano gr. 50
Sale pepe q.b.
Prosciutto crudo a fette gr. 150
Provola affumicata gr. 350
Pomodori San Marzano DOP pelati kg 1
Olio cc. 50
Aglio 2 spicchi
Basilico in gran quantità
Preparare la pasta con farina metà parmigiano sale pepe uova burro latte tiepido e il lievito disciolto. Lasciare lievitare. Preparare una salsa di pomodoro molto concentrata lasciando prima andare l’aglio nell’olio. Adagiare sul fondo e sui lati di un tegame da tortano metà pasta lievitata. Disporre la provola a fette, il prosciutto, la salsa, il parmigiano, il basilico. Ricoprire con la pasta rimanente e far lievitare. In forno a 180° per 40-50 minuti fin quando è ben dorata. Servire calda, ma non troppo.