Don Pizza Fritta a Roma: la prima friggitoria napoletana nella Capitale

Letture: 350

 

Don a Roma
Don a Roma, Maurizio Iannicelli, ex Pellone

Don Pizza fritta napoletana
Via di San Francesco a Ripa, 103
Tel. 06.5811796
www.donpizzafritta.com
Aperta da lunedì a Sabato dalle 12 alle 23

Se la pizza napoletana classica ha trovato un po’ di difficoltà a sbancare a Roma dove si era affermata l’idea della croccantezza, per quella fritta il successo è assicurato. Nella Capitale la cultura del fritto è diffusa, ma la pizza fritta non esiste. Fino a ieri, adesso qui a Trastevere vi potete divertire alla grande.

Don a Roma
Don a Roma

L’idea è dell’imprenditore napoletano Alfonso Maffeo che si è rivolto a grandi specialisti, Maurizio Iannicelli (scuola Pellone) ed Enrico Silanus.

Don a Roma
Don a Roma

L’atmosfera è quella tipica napoletana, una vera e propria friggitoria con un piccolo punto di rivendita di prodotti tipici.

Don a Roma
Don a Roma

L’ennesima prova della grande forza propulsiva della tradione napoletana del cibo da strada.

Don a Roma
Don a Roma

Il gusto riflette esattamente quello partenopeo, e anche le proposte.

Don a Roma
Don a Roma

 

Don a Roma
Don a Roma

 

Don a Roma
Don a Roma

 

Don a Roma
Don a Roma Enrico Silanus e Maurizio Iannicelli

200 grammi di piacere assoluto è lo slogan. Noi che l’abbiamo provata confermiamo: anche a Napoli sarebbe una delle prime.
La pizza fritta, bandita da tutti i nutrizionisti, sta conoscendo una nuova gioventù grazie al lavoro della Masardona e dell’Antica Pizza Fritta di Sorbillo.
Peccare, ogni tanto, fa bene alla mente.
E il Don è il posto giusto.

Un commento

  • Francesco Casoria

    (6 febbraio 2016 - 07:21)

    La pizza fritta che si mangia a Napoli nel locale “E Figliole” non ha eguali

I commenti sono chiusi.