Occhio alla pizza di Olio e Basilico a Calvi Risorta nell’Alto Casertano

17/8/2017 8.4 MILA
Olio e Basilico - banco
Olio e Basilico – banco

di Antonella Amodio
Giacomo Garau, giovane piazzaiolo e proprietario della pizzeria Olio e Basilico, di strada ne ha fatta. Dopo un lungo periodo di gavetta e studi sulle tecniche di panificazione, lievitazione ecc.. presso l’ Accademia della pizza, è pronto per mettere in pratica le sue conoscenze. Lo fa aprendo Olio e Basilico a Calvi Risorta, localitá nei pressi di Capua, a pochi chilometri dall’uscita del casello autostradale.

Giacomo apre circa un anno fa il locale, con rigoroso forno a legna e curato arredo moderno, con possibilità di cenare all’esterno in un gradevole dehors. Dall’apertura è un continuo andirivieni di persone che – con il solo passaparola – arrivano per mangiare la sua pizza.

Olio e Basilico - sala
Olio e Basilico – sala

Il successo che sta ottenendo risiede nella conoscenza della materia, nella ricerca e professionalità, con quel pizzico di umiltà che non guasta.

Olio e Basilico
Olio e Basilico

Giacomo ama panificare con impasti diversi – indiretto, biga e poolish – e con scelte alternative di farine, come – ad esempio – canapa, grano arso, curcuma e multicerali, oltre alla comune farina bianca di tipo 0 del Molino Polselli, azienda di Arce che si distingue per la qualità dei grani. In ogni modo quello che conta – oltre alla qualità delle materie prime – è soprattutto la levitazione che varia dalle 24 alle 36 ore.

Dunque, lunga maturazione e alta idratazione ( 70%) visibile anche nell’alveatura del cornicione. Questo il segreto della sua pizza, ottenuta con un impasto sapido, soffice e leggero.

Il menù è diviso tra le pizze classiche, le bianche e le speciali gourmet.

Tra le classiche l’immancabile Margherita, preparata con pomodoro san Marzano Dop, fior di latte di Agerola, basilico ed olio evo.

Olio e Basilico, Margherita
Olio e Basilico, Margherita

Ma è possibile scegliere anche la Napoletana, la Marinara e la Bufalina.

Olio e Basilico, Bufalina
Olio e Basilico, Bufalina

Tra le bianche segnalo la Bronte, preparata con fior di latte di Agerola, pesto di pistacchio di Bronte, mortadella di Bologna Igp, basilico e olio evo.

Olio e Basilico, Bronte
Olio e Basilico, Bronte

L’ Ariccia con provola affumicata del Matese e porchetta di Ariccia.

La Stracciata, che ho scelto con impasto di canapa e condita con stracciata di bufala e pomodoro san Marzano gran riserva, leggermente asciutta, mentre il condimento è saporito e ben abbinato.

Olio e Basilico, Stracciata
Olio e Basilico, Stracciata

Tra le pizze gourmet, molto buona è l’Alletterata, preparata con fior di latte di Agerola, filetti di tonno di Menaica, pomodoro del piennolo del Vesuvio e origano.

Gustosa e ben assortita la Cetarese  con pomodoro del piennolo, datterino giallo di Battipaglia, alici di Cetara e capperi di Salina. La Montanara, classica pizza fritta, è guarnita con pomodoro e mozzarella.

Olio e Basilico, Cetarese
Olio e Basilico, Cetarese
Olio e Basilico, Montanara
Olio e Basilico, Montanara

Da provare anche la stuzzicheria, particolarmente leggeri e di ottimo gradimento la montanarina e i calzoncelli ripieni di prosciutto cotto e mozzarella di bufala.

Olio e Basilico, montanarina
Olio e Basilico, montanarina
Olio e Basilico, calzoncelli
Olio e Basilico, calzoncelli

Inoltre le cips di patate – di provenienza biologica – sono preparate in sede, come anche i crocchè e le frittatine di pasta.

La proposta dei dolci richiama sempre la pizza, come la montanarina di nutella e il cestino di pizza con gelato. Infine, in alternativa alla birra, c’è una ristretta selezione di vini bianchi e rossi.

Via Capitano Alberto Bizzarri
81042 Calvi Risorta Vecchia, CE
Tel: 0823 651288
Orario: 18:30 – 23:50

2 commenti

    Lucia

    (18 agosto 2017 - 14:52)

    È buonissima e leggera una pasta spettacolare e un ottima accoglienza

    Marco

    (19 agosto 2017 - 12:11)

    Confermo, secondo me olio e basilico a calvi risorta la metto nelle prime 5 pizzerie di Caserta e provincia. Privare per credere😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *