Polenta con costolette di agnello e funghi porcini

Letture: 43

Ingredienti per due 2 persone

200 gr di farina di mais
4 costolette di agnello
100 gr di farina di grano tenero
olio extravergine d’oliva
aglio
peperoncino
prezzemolo
20 gr di pancetta
150 g di funghi porcini
vino bianco
2 pomodori freschi
radicchio
rosmarino

Preparate il fondo per la polenta facendo soffriggere olio di oliva, aglio pestato e tritato, peperoncino e prezzemolo. Versate poi il fondo in una pentola con acqua in ebollizione e aggiungete la farina di mais, mescolando bene con l’apposita frusta. Salate e pepate. Quando la polenta è abbastanza densa mettetela a raffreddare in un piatto. A parte, infarinate le costolette di agnello su entrambi i lati. Salatele, pepatele e mettetele in un pentolino con olio per farle indorare. Aggiungete la cipolla, l’aglio, il peperoncino, la pancetta, i funghi porcini, il vino bianco ed infine qualche pomodoro fresco. Tagliate a fette la polenta e arrostitela su di una piastra ben calda e unta con olio. Infine mettete sulle fette del rosmarino. Preparate il piatto da servire con qualche foglia di insalata e radicchio e aggiungetevi la polenta tagliata a fette, le costolette e un po’ di fondo di cottura. La guarnizione può essere completata con prezzemolo e rosmarino.

Ricetta tratta dal sito www.ecoturismocmcalore.it