Polpetta di agnello alla mandorla di Luigi Taglienti

Letture: 118
le polpette di agnello di Luigi Taglienti
le polpette di agnello di Luigi Taglienti

Questa è una delle due ricette che lo chef Luigi Taglienti ha messo a punto per l’iniziativa di HCC Meat Promotion Wales, l’Ente promotore delle carni ovine e bovine gallesi che ha presentato dei piatti a base di Welsh Lamb IGP per augurare buon anno scolastico a tutti i bambini.

Polpetta di agnello alla mandorla con spezzatino di carote alla curcuma

Di

Ingredienti per 4 persone

  • Per le polpette di agnello:
  • 100 g di mandorle a filetti
  • 80 g di brunoise mista scottata in padella(sedano/carota/cipolla)
  • 40 g di cubi di panbrioches
  • n°1 spalla di Agnello Gallese disossata e tritata al coltello
  • Per lo spezzatino di carote:
  • 200 ml di centrifuga di carote
  • 100 ml di centrifuga di curcuma fresca
  • n° 8 carote di media dimensione private della pelle e tagliate a cubi regolari di 1 cm

Preparazione

Per le polpette di agnello:
All’interno di una terrina di media dimensione lavorate gli ingredienti sino ad ottenere un impasto omogeneo insaporito da sale e pepe nero.
In una padella in ferro con un filo di olio scottate le polpette preoccupandovi di rispettare la carne, mantenendo una cottura rosa.
Per lo spezzatino di carote:
In una casseruola di media dimensione con un filo di olio cucinate lentamente le carote con il loro succo, aggiungete a metà della cottura il succo di curcuma e lasciate ridurre i liquidi lentamente, mantenendo la cottura delle carote fondenti.
Finitura e presentazione:
Adagiate alla base del piatto lo spezzatino di carote, aggiungete le polpette e terminare con alcune foglie di timo profumato al limone e un filo di buon olio ligure.