Pompei (Na) Ristorante ‘O Primmo Ammore. Buona cucina di tradizione dal pranzo easy alla cena gourmet

Letture: 229
Ristorante O Primmo Ammore. Massimo Schettino, il proprietario

Via Lepanto 180
Tel. 081.8507637
www.ristoranteoprimmoammore.it
Aperto sempre
Chiuso martedì
Menu senza glutine
Da 25 a 50 euro. Degustazioni da 35, 45 e 55 euro

di Tommaso Esposito

Massimo Schettino è ristoratore di antica tradizione.
Con sua moglie Cecilia, sommelier, per anni ha condotto un ristorante pizzeria a Scafati.
E da poco si sono definitivamente trasferiti a Pompei.
Zona centrale sulla principale che mena diritto al Santuario e a poche centinaia di metri dll’uscita autostradale Pompei Scafati.

Ristorante O Primmo Ammore.L’interno

Tre piani. Un’area riservata underground. Un’area free per il servizio veloce di giorno.
Il piano gourmet con la cucina a vista.

Ristorante O Primmo Ammore.L’interno

In attesa di un dehors sul terrazzo.
Ai fornelli Raffaele Vertolomo aiutato da Pasquale D’Aniello.

Raffaele Vertolomo lo chef con Pasquale D’Aniello.

Grande intesa e solide tradizioni.
Nasce così una cucina chiaramente definita, semplice, saporita giacché basata su materie prime di grande qualità: dal pescato del giorno, agli ortaggi, alle paste, alle carni selezionate con attenzione.
I pani sono fatti in casa e anche le focacce. La cantina è contenuta,ma di facile approccio con la presenza di buoni campani.
Interessante il menu completo per celiaci.

L’impepata di cozze con maionese di agrumi e basilico

Le cozze raccolte in carta fata per farne un’impepata promanano buon profumo e sono gustose, Un po’ di crema al limone e basilico danno freschezza.

L’antipasto zucchine, fagili cannellini, seppia grigliata
Ristorante O Primmo Ammore. La seppia grigliata con zucchine

La girella di zucchine che raccoglie una zuppetta tiepida di cannellini e pomodoro è accompagnata da una tenerissima seppia appena grigliata. L’olio evo csorrentino dà sapore e profumo erbaceo e rallegra il palato. Un bell’antipasto.

Ristorante O Primmo Ammore. I gamberi fritti

I gamberi fritti in pastella racchiudono gli umori e la loro dolcezza si arricchisce di sapidità e croccantezza. Gli asparagi danno quel giusto amarostico che serve.

Ristorante O Primmo Ammore. I totanetti alla luciana

Sorprendono sempre i totanetti, diciamo alla luciana, quando sono teneri e saporiti come questi.

Ristorante O Primmo Ammore. I paccheri alla marinara

Il sughetto marinaro che condisce i paccheri è molto gustoso.

Ristorante O Primmo Ammore. Il risotto al limone con pesce bandiera

E il risotto al limone con il pesce bandiera va mangiato all’unisono. Il pesce azzurro dà sapore al riso che il cuoco ha lasciato neutrale, ma profumato di agrume.

Ristorante O Primmo Ammore. La carne

Poi le carni. Qui funziona anche come braceria. Frisona adulta selezionata di grande pregio, tenera e cotta semibleu. Buona, buona.

Ristorante O Primmo Ammore. Lo Stilton

Anche i formaggi sorprendono. Questo è uno Blue Stilton Derbyshire da favola. Certo c’è anche il territorio con mozzarella di bufala e podolico.
Buoni i dolci dal tortino con cuore di crema al limone al semifreddo ricotta e pera.

Ristorante O Primmo Ammore. Il tortino con crema al limone
Ristorante O Primmo Ammore. Il semifreddo ricotta e pera

E così Pompei si arricchisce di un bel posto da tenere considerazione dal pranzo di servzio easy, alla cena gourmet.

Ristorante O Primmo Ammore. Cecilia e Massimo Schettino

Un commento

  • Giuseppe

    (28 luglio 2013 - 00:57)

    Il top dei ristoranti in Pompei!! lo consiglio vivamente.

I commenti sono chiusi.