Procida , ristorante la Conchiglia. Cucina di casa in un posto incantevole direttamente sul mare

Letture: 559
Procida. La Chiaia e Il ristorante La Conchiglia visti dall’alto

Via Pizzaco 10
Tel. 0818967602
www.laconchigliaristorante.com
aperto sempre tra Pasqua e Novembre
Sui 40 euro

di Tommaso Esposito

Se si chiede tra gli isolani quale sia il posto dove si mangia meglio a Procida, quasi tutti dicono qua.

Procida. La Chiaia e Il ristorante La Conchiglia

Si scende da via Pizzaco, nei pressi di Piazza Olmo.
170 gradini fin giù sulla spiaggia della Chiaia.

Procida. La Chiaia e Il ristorante La Conchiglia

Qualcuno si bagna nelle acque limpide, mentre dalle barche ormeggiate lontano c’è la spola con la cucina.

Procida. La Chiaia e Il ristorante La Conchiglia

Si asportano il pranzo e la cena direttamente a bordo.
E funziona bene, celermente.
C’è sempre molta gente.
Buon segno.

L’antipasto de La Conchiglia

La cucina è da anni settanta.
Si comincia con i fritti già pronti per tutti.
Crocchè di cecinielli, qualche crostaceo, il polpo all’insalata e della capesanta soltanto il guscio che raccoglie il trancio di calamaro imbottito.

Gli straccetti di pasta fresca con broccoli e cozze
Gli straccetti di pasta fresca con broccoli e cozze

Gli straccetti di pasta fresca con broccoli e cozze sono un must da queste parti. Di sapore casalingo e in porzioni gourmand.

Le caramelle farcite di ricotta e gamberetti con sugo bianco di cozze
Le caramelle farcite di ricotta e gamberetti con sugo bianco di cozze

Poi le caramelle farcite di ricotta e gamberetti, artigianali e piacione.

Il calamaro imbottito con ricotta, rosolato nel suo stesso sugo insieme ai pomodorini.

E il calamaro imbottito con ricotta, rosolato nel suo stesso sugo insieme ai pomodorini.

Il bianco vinello

Un po’ di vino isolano. Del contadino e genuino.

Procida. La Chiaia e Il ristorante La Conchiglia

Qui la vista e lo sguardo valgono la discesa.
A tavola ci si accontenta.

4 commenti

  • Vincenzo

    (25 luglio 2013 - 11:18)

    Anche per me meglio Crescenzo e il Gazebo!

  • aldo russo

    (25 luglio 2013 - 15:52)

    Ok per Crescenzo, un pò meno il Gazebo.

  • Paola

    (25 luglio 2013 - 16:17)

    Nooooooo,Crescenzo no.
    Sono procidana e non sono mai riuscita a capire come si possa definire buono il ristorante e il cibo di Crescenzo.
    Vivo proprio alla Chiaiolella e per me Crescenzo é uno dei peggiori.Molto meglio il Vivara,sempre a Chiaiolella.
    Concordo ,invece,sul giudizio dato al ristorante La conchiglia,il menú andrebbe rivisto e magari rimodernato un pó.
    Onestamente la pergola lo considero il miglioreper la varietá e la qualitá dei piatti presenti nel menù,unica nota negativa bisogna attendere un pò,in quanto fanno tutto al momento,e questo a molti non piace.Via mare ci si può recare alla corricella,il Caracalé ë un ottimo ristorante.
    Paola

    • Tommaso Esposito

      (26 luglio 2013 - 07:08)

      Paola sono tutti recensiti qui. cercali che concordo con te. La gastronomia a Procida dovrebbe migliorare di molto. L’isola ha materie prime eccellenti e tradizioni culinarie interessanti. Basta affidarsi alla semplicità evitando la sindrome della Provaa del cuoco. Diamine, che ci vuole a preparare dei piatti nature senza aceto balsamico, ghirigori ed orpelli?

I commenti sono chiusi.