Puntalice Cirò Rosato Dop 2014 | Voto 85/100, winner a Radici del Sud

Letture: 167
Puntalice Cirò Rosato Dop 2014 Senatore Vini
Puntalice Cirò Rosato Dop 2014 Senatore Vini

Senatore Vini
Uva: gaglioppo
Fascia di prezzo: 10,00 euro in enoteca
Fermentazione e maturazione: acciaio
Vista 5/5 – Naso 25/30 – Palato 25/30 – Non omologazione 30/35

Come si sa le posizioni in classifica di tutti gli eventi sportivi e non solo sono fatte per essere scalate col passar del tempo. Fedele a questo assioma, l’azienda calabrese Senatore Vini durante l’edizione dell’anno scorso di Radici del Sud piazzò il suo Puntalice Cirò Rosato Dop 2013 al secondo posto ex aequo, mentre quest’anno ha conquistato il primo posto assoluto da parte della giuria internazionale col millesimo 2014.

Solo acciaio e vetro per la maturazione ed appena dodici gradi e mezzo il tasso alcolometrico.

Controetichetta Puntalice Cirò Rosato Dop 2014 Senatore Vini
Controetichetta Puntalice Cirò Rosato Dop 2014 Senatore Vini

Bel colore cerasuolo. al naso delicati profumi fruttati di fragoline di bosco, di amarene e di melograno. Seguiti poi da una profondità odorosa perfetta nella sua integrità estrattiva e bene articolata.

Tra l’altro si colgono aromatiche essenze floreali, sapide e terricciose. Al palato il vino sfoggia un’ottima densità gustativa, che evidenzia un intrigante appeal suadente, vellutato, fresco e rotondo. Scorrevole e stimolante la beva, per via della bassa alcolicità e della spinta acida.

Chiusura cremosa, succosa e persistente. Prezzo favoloso. Da bere su pizza al pomodoro, pesce in guazzetto, pollame e tagliere di salumi.
Prosit!

Questa scheda è di Enrico Malgi

Sede a Cirò Marina (Kr) – Località San Lorenzo
Tel e Fax 0962 32350
info@senatorevini.comwww.senatorevini.com
Enologo. Leone Cantarini – Ettari di proprietà: 40, di cui 30 vitati
Bottiglie prodotte: 280.000
Vitigni: gaglioppo, nerello, cabernet sauvignon, chardonnay, sauvignon blanc ed incrocio manzoni