Purea di broccoli friarielli con gnocchetti di pane cafone e veli di baccalà marinato all’olio d’oliva extravergine

Letture: 294
Purea di broccoli friarielli con gnocchetti di pane cafone e veli di baccalà

Ingredienti per 4 persone
300 gr. di broccoli friarielli, 200 gr. di pane raffermo, 200 gr. di latte, 2 uova, 6 foglie di basilico, 100 gr.  di farina 00, 150 gr. di pane al latte. 300 gr. di baccalà fresco precedentemente dissalato, prezzemolo, 1 spicchio d’aglio, olio extravergine d’oliva, sale e pepe q.b.

Procedimento
Spinare bene il baccalà e tagliarlo a fette sottilissime, poi marinarlo con sale ed olio extravergine d’oliva per 3-4 ore. Mondare e lavare i friarielli, sbianchirli velocemente in acqua bollente salata e poi raffreddarli subito in acqua e ghiaccio affinchè il colore rimanga vivace.

In una padella soffriggere leggermente lo spicchio d’aglio nell’olio, aggiungervi i friarielli, 
portarli a cottura e passare il tutto al mixer fino ad ottenere una crema liscia ed omogenea, passarla poi al setaccio e salare leggermente.

Preparare gli gnocchetti di pane cafone mettendo a bagno il pane nel latte, strizzarlo bene, aggiungere il basilico e  prezzemolo tritati, 2 tuorli d’uovo, sale, pepe ed impastare bene il 
tutto. Con l’impasto ottenuto formare delle polpettine piccole,  infarinarle, passare nell’albume d’uovo e poi nel pane al latte precedentemente passato al setaccio, quindi friggere le polpettine in 
abbondante olio extravergine d’oliva.

Comporre il piatto ponendo a specchio la purea di friarielli, adagiarvi sopra gli gnocchetti di pane cafone ed i veli di baccalà marinato, completare con un filo  d’olio extravergine d’oliva.

Ho abbinato Fiano d’Avellino 2008 di Rocca del Principe.

Ricetta della Cantinella, Napoli. Raccolta da Marina Alaimo