Ragis 2011 Campania igt Vigne di Raito

Letture: 867
Ragis 2011 Campania igt
Ragis 2011 Campania igt

Sto per iscrivere questo rosso marino nei classici della Campania. Come avevo sempre pensato, del resto, ci voleva molto tempo per goderlo e bene hanno fatto Patrizia Malanga e Gennaro Reale a ritardare di un anno l’uscita della 2012.
L’esempio viene dalla bevuta, complice lo spettacolare Monastero di Santa Rosa con la cucina di Cristoph Bob, della 2011, annata calda e non facile da getsire con i tannini dell’aglianico.
Un rosso confortante, rassicurante, con frutta, alcol e sapidità in perfetto equilibrio, lungo e piacevole. E in aggiunta, risultato di una agricoltura armonica ed equilibrata con l’ambiente.
Imperdibile

Sede a Raito di Vietri sul Mare, via San Vito, 9 – Tel. 328 86 51 452, fax 089 233428 info@vignediraito.com. www.levignediraito.com Enologo: Fortunato Sebastiano. Ettari: 2 di proprietà. Bottiglie prodotte: 4.000. Vitigni: aglianico, piedirosso