Ravioli di friarielli con cannellini e conciato romano

Letture: 52

Ravioli di friarielli con cannellini e conciato romano

Ecco il primo piatto della cena seguita alla presentazione della Guida alle Piccole Cantine della Campania
 

Ingredienti per 6 persone:

 

pasta
500 gr farina bianca – 1 pizzico di sale – 5 uova

ripieno
2 kg di broccoli (solo cime) – olio extravergine di oliva –  1 spicchio d’aglio

condimento
500 gr cannellini lessati – 150 gr conciato romano – 1 rametto di rosmarino fresco

 

Procedimento:

la pasta

preparare su di un piano la farina a fontana, porre al centro della farina le uova gia’ sbattute, pizzico di sale. Lavorare l’impasto fino a renderlo liscio e sodo, lasciarlo riposare per 25/30 minuti coperto da un canovaccio

 

il ripieno

Mondare i broccoli e lavarli in acqua abbondante, scottarli in acqua bollente e salata per due minuti, scolarli e lasciarli raffreddare. In una padella mettere 2 cucchiai di olio extravergine di oliva, aglio in camicia e lasciare imbiondire. Aggiungere broccoli lessi e saltarli per 2 minuti, lasciarli intiepidire e frullarli fino ad ottenere una crema molto soda.

 

Stendere la pasta lasciata a riposare tirandola con il mattarello fino ad ottenere una sfoglia sottile, tagliare la sfoglia a quadrati regolari su cui apporre una noce di ripieno precedentemente preparato, richiudere a triangolo

 

condimento

in una padella mettere insieme olio extravergine di oliva e rosmarino fresco, ad olio caldo aggiungere i cannellini lessi e saltarli velocemente con una parte di conciato romano sbriciolato. Spegnare il fuoco quando il condimento è ben amalgamato

 

ravioli

lessare i ravioli scolandoli appena al dente, versarli nel condimento precedentemente preparato e saltare il tutto aggiungendo la rimanente parte di conciato romano

Servirli caldi con aggiunta di un filo d’olio extravergine d’oliva

Mariateresa Lanza
proprietaria di Ex Libris a Capua