Renzi e Hollande a cena alla Francescana di Massimo Bottura

Letture: 132
Renzi e Hollande
Renzi e Hollande

L’agenda del bilaterale in programma domani a Modena tra il presidente francese e Renzi è in via di definizione in queste ore, ma ruota intorno ad un appuntamento: una cena all’osteria  Francescana da Massimo Bottura.

 

Massimo Bottura e Ciro Oliva
Massimo Bottura e Ciro Oliva

“Devo ammettere – ha scritto Peppe Palmieri – che fino all’ora di pranzo ero preoccupato dalle reazioni di chi ci attaccherà in maniera gratuita e di chi lo fara’ motivato da situazioni personali di crisi.
poi, ho maturato un’idea diversa e spero di vivere al meglio un’esperienza i
mportante. E’ la prima volta che due capi di stato in occasione di un vertice decidono di concludere la giornata in un grande Ristorante italiano. E’  la dimostrazione che può passare un messaggio diverso rispetto a chi confonde farfalle tricolore con le cinque stagionature del parmigiano in diverse temperature e consistenze. Oltremodo, stiamo perfezionando la scelta dell’abbinamento ad un menu’ rappresentativo della nostra storia e del nostro Paese. Evviva l’italia!”

Il miglior commento lo lasciamo a Guido Barendson: “Ricordo l’incubo berlusconiano: pennette tricolore, no aglio, no cipolla no peperoncino …ha rovinato una generazione questa ignoranza. Quelli che “oddio la nouvelle cuisine” !

Un commento

  • elena mastrosimone

    (17 settembre 2015 - 09:02)

    Ottima scelta intelligente e di spessore.Il presidente Hollande avrà modo di gustare una cucina italiana che esce fuori dagli schemi mentali francesi,in gran parte legata ancora alla vecchia idea cotoletta e spaghetti.Fortunatamente,in particolare a Parigi,giovani ristoratori da tempo stanno proponendo una nuova e più moderna cucina italica riscuotendo un meritato successo.

I commenti sono chiusi.