Ricetta cult | Vermicelli al pomodorino del Piennolo

Letture: 239
Spaghetti con pomodorini del piennolo

La campagna ci porta una bella ‘serta di pomodori (grappolo) ed ecco che esce fuori una delle ricette più semplici e più buone della grande tradizione napoletana giustamente rivalutata in questi anni.


.

 

 

 

 

 

Spaghetti al pomodorino del piennolo

Di

Ingredienti per 2 persone

  • 200 gr di vermicelli, oppure mezzi vermicelli o ancora spaghetti
  • 15/20 pomodorini del piennolo
  • 3 cucchiai di olio extra vergine di oliva
  • 2 spicchi di aglio
  • qualche fogliolina di basilico

Preparazione

Liberate dalla 'nserta una quindicina di pomodorini, avendo cura di scegliere quelli maturi al punto giusto.

Lavateli e lasciateli qualche minuto a sgocciolare. Nel frattempo fate imbiondire i due spicchi di aglio nell'olio in una padella larga.

Toglieteli prima che brucino e versatevi i pomodorini del piennolo tagliati a metà. Prestate molta attenzione alla cottura: meglio qualche minuto in meno, altrimenti cominciano a tirar fuori l'acqua e poi rischiano si spellarsi.

In genere vanno bene una decina di minuti.

Una volta cotti gli spaghetti molto al dente, scolateli e passateli un minuto in padella con i pomodorini.

Aggiungete il basilico fresco e servite subito

Vini abbinati: Piedirosso dei Campi Flegrei o del Vesuvio

3 commenti

  • Bacco

    (11 gennaio 2013 - 16:42)

    vermicelli co’ pesce fujuto, delizia per il palato.
    Ciao Luciano!

  • […] Ricetta cult | Vermicelli al pomodorino del Piennolo sembra essere il primo su Luciano Pignataro […]

  • Luciano

    (12 settembre 2015 - 12:41)

    Spaghetto n.8 Divella e la fine del mondo giusta grandezza e cottura meravigliosa . Provare per credere

I commenti sono chiusi.