Pizza dell’alleanza di Ciro Salvo: tecnica e territorio

Letture: 329
Pizza dell'alleanza
Pizza dell’alleanza

Pizza con conciato romano, lardo e cipolla ramata di Montoro. E’ una pizza dall’intenso profumo e perfettamente equilibrata propostada Ciro Salvo da 50 Kalò

Ricetta registrata su www.mysocialrecipe.com

Pizza dell'alleanza

Di

Ingredienti per 1 persone

  • Fior di latte di Agerola
  • Lardo
  • Cipolla ramata di Montoro
  • Conciato Romano
  • Olio extra vergine di oliva

Preparazione

Preparazione: 5 minuti
Stendere un disco di impasto in modo sottile e uniforme.
Mettere prima il lardo tagliato a dadini piccolissimi, poi il fior di latte a listelli e infine la cipolla ramata di Montoro tagliata a fettine sottili.
Cuocere in forno a 450-500 gradi e all' uscita mettere le scaglie di conciato romano e un filo di olio extra vergine Dop.

Un commento

  • Fiorenzo de Marinis

    (24 marzo 2016 - 07:56)

    Gentilissimo Pignataro ma questa pizza è del tutto simile, tranne la differenza tra il fior di latte e la mozzarella, a quella che ha mangiato anche lei, perché presente alla manifestazione tenutasi ai primi di agosto 2014 presso l’Azienda Gaia, di Nicola Barbato. C’è ancora l’articolo “Pizza sotto le stelle..dell’Irpinia” a firma “Lello Tornatore”. La pizza in quella occasione si chiamava Pizza Montoro ed era elaborata da Pasqualino Rossi. Delle piccole differenze sfumature.

I commenti sono chiusi.