Salsiccia di Don Enzo cotta al flambè

Letture: 1731
Salsiccia di Don Enzo cotta al flambe'
Salsiccia di Don Enzo cotta al flambe’

Particolare salsiccia fatta come tradizione con parti povere del maiale, peperoncino, aglio e vino bianco. stagionata tra gli otto e i 12 giorni e affumicata. Cotta alla fiamma di una miscela di alcoli e bacche di ribes. Inventata nel 1988 dal fondatore del Ristorante “La Rete” Vincenzo Mignone.

su http://www.mysocialrecipe.com

Salsiccia di "Don Enzo" cotta al flambè

Di

Ingredienti per Per una persona persone

  • 1 Salsiccia di "Don Enzo"
  • 7 cl di alcool al ribes
  • pirofila di terracotta studiata ad hoc

Preparazione

Tagliare la salsiccia in tante fette di 3 mm circa per il 90% della profondità evitando di spezzare in più parti, adagiare sulla pirofila di cottura ancora fredda, inserire l' alcool alla base ed accendere.
La cottura di tre minuti va seguita per evitare di bruciare su un solo lato la salsiccia.

Vini abbinati: Ottimo abbinamento con birre leggere tipo Golden Ale o una più amara Indian pale ale, uno spumante extra dry di Falanghina, restando in zona, o un rosso di medio corpo.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>