Zeppole di patate a…Carnevale?

Letture: 95
Zeppole di patate per Natale
Zeppole di patate per Natale

Antonio Petrone di Pensando a Te le zeppole di patate le fa a Natale.  “Mai avrei pensato di trovarmi taggato  – ci dice sorpreso – in un articolo dove si spiega che le zeppole di patate che per tradizione nostra si fanno a Natale  si mangiano a Carnevale”

Ma sappiamo che per taluni è il Carnevale la festain cui si trovano a proprio agio, tanto da farla durare tutto l’anno.

 

zeppole di patate

Di

Ingredienti per 4 persone

  • 500 g di farina 00
  • 500 g di farina Manitoba
  • 1 kg di patate lesse schiacciate
  • 200 g di burro
  • 8 uova
  • 15 g di sale
  • 8 cucchiai di zucchero
  • 10 g di lievito di birra
  • Buccia di 1 arancia e 1 limone grattugiata
  • Profumo di cannella in polvere
  • Profumo di vanillina
  • Olio di Semi di Arachide (3 litri)
  • Zucchero semolato abbondante e cannella in polvere per completare le zeppole

Preparazione

Fate una fontana con le due farine, lavorate il burro con lo zucchero finché non è ammorbidito del tutto.

Aggiungete sale uova, aromi e buccia degli agrumi, amalgamate e unite le patate lessate.

Iniziate lentamente senza fare troppa pressione ad unire la farina. Quando sarà del tutto incorporata e avrete un impasto omogeneo lasciate riposare coperto con un canovaccio per circa un'ora ora.
Alla fine l’impasto sarà circa il doppio di quello iniziale.

Stendetelo ricavandone delle bisce non troppo sottili e formate le zeppole
Adagiatele su vassoi con carta da forno avendo cura di non metterle troppo vicine.

Lasciate lievitare per la seconda volta per circa 2 ore e trenta minuti.

Tenete sempre d’occhio l’impasto perché a seconda del calore o dell’umidità potrebbe lievitare più velocemente.

Immergete le zeppole delicatamente in olio caldo a 180°c e continuate a regolare la temperatura abbassando e alzando la fiamma.

Una volta dorate da ambo i lati,tamponate le zeppole con carta assorbente e versatele in abbondante zucchero e cannella rigiratele e ponetele su di un piatto di portata pronto da portare in tavola.

Vini abbinati: Moscato di Trani