Riserva dei Consoli 2004 Franciacorta Brut Villa Crespia

Letture: 133
Riserva dei Consoli 2004 Villa Crespia

Non amo particolarmente i blanc de blancs, ma essere smentiti nei gusti e nelle convinzioni è una delle cose più piacevoli che possa capitare a chi ama il vino. In un bel pranzo di famiglia, di quelli tradizionali, decido di tirare fuori queste bollicine franciacortine che ho in serbo da un bel po’ di tempo.
Sono firmate da Francesco Iacono dell’Azienda Muratori alla quale siamo particolarmente attenti e affezionati perché ben due delle quattro realtà dell’arcipelago, come amano definirlo, sono in Campania: Oppida Aminea nel Sannio e Giardini Arimei a Ischia. Sinora unico esempio di imprenditori del Nord venuti qui ad investire e a restarci, a differenza di tanti predoni industriali che hanno sfruttato le agevolazioni e lasciato metastasi di cemento nei polmonio verdi dell’Irpinia e della Basilicata.
Queste bollicine sono da uve Chardonnay, grandissimo vitigno di cui parliamo poco perché al Sud ha poche espressioni siginificative. Ma qui si vede la mano di Francesco Iacono, che regala una insospettabile e grande bollicina agli appassionati. Il nome nasce dal fatto che alcune personalità sono state chiamate dalla Muratori ad esprimere il loro giudizio. Di fatto è una bottiglia verticale, molto efficace, di lungo impatto, eccezionale acidità. Iacono non ama giocare su ossidazioni e toni mielosi, preferisce invece la sapidità e l’agrumato. E’ così che questo spumante, fermentazione in acciaio, affinamento in legno, rifermentazione in bottiglia per 80 mesi, vorrebbe morire su crudi, paste e carni strutturate. E invece lo abbiniamo semplicemente a delle chiacchiere: un sorso e una chiacchiera, e la bottiglia è presto che finita.
Bellissima espressione di Chardonnay franciacortino, ci ha impressionato la longevità del millesimo, siamo tra il fan club del 2004, di una bollicina da spendere davvero a tutto pasto.

VILLA CRESPIA
ADRO (BS)
Via Valli 31
Tel 030.7451051
www.arcipelagomuratori.it
Enologo: Francesco Iacono
Prezzo medio: 40 euro
Uva: chardonnay