Risotto con polipo,pomodorini rossi e stracciatella cotto in acqua di mare per Coltiviamo Talenti di Simone Brusarosco Di Clemente

4/6/2017 87

Risotto con polipo,pomodorini rossi e stracciatella cotto in acqua di mare è la ricetta che  Simone Brusarosco Di Clemente, chef di La Baita dei sapori del sud, Garbagnate Milanese (Mi)presenta alla prima edizione del premio Coltiviamo Talenti progetto ideato da Cosi Com’è e LSDM in collaborazione con Luciano Pignataro Wine Blog. Le ricette saranno registrate su My Social Recipe.

 

Ingredienti per 2 persone

150 g di polpo o nr. 4 tentacoli

100 g di riso

1 Barattolo di Datterino Rosso in Acqua di Mare Così Com’è

1 Barattolo di succo di Datterino Giallo in succo Così Com’è

100 g di stracciatella

vino bianco q.b.

olio q.b

sale e pepe q.b.

mezza cipolla

15 g di burro

brodo vegetale q.b.

Risotto con polipo,pomodorini rossi e stracciatella cotto in acqua di mare

Risotto con polipo,pomodorini rossi e stracciatella cotto in acqua di mare

 

Procedimento

Cominciare con il lessare il polpo in acqua messa a bollire in precedenza. Nel frattempo cominciare a tostare il riso: fare un soffritto con la cipolla e il burro, aggiungere il riso e far saltare. Dopo un minuto sfumare con il vino bianco.

Prendere il polipo e tagliate i tentacoli prima a “sfoglie”, successivamente a Julienne e aggiungerlo al riso, insieme ai pomodorini e ad una parte della loro acqua. Aggiustare di sale e pepe e portare il risotto a cottura con l’acqua rimanente nel barattolo; se necessario aggiungere il brodo vegetale. Una volta cotto il risotto, amalgamare con un filo d’olio.

Prendere un piatto e creare uno “sfondo” con la stracciatella. Con un coppapasta impattare il riso sopra alla stracciatella e porne un po’ anche al di sopra insieme a delle gocce di succo di pomodoro giallo e rosso.

Guarnire a piacere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *