Risotto scampi e mandarino

Letture: 77
Risotto scampi e mandarino

Dosi per 4 persone:
½ litro succo di mandarino
300 gr. di riso
brodo di pesce
70 gr. di farina
4 scampi

Preparazione:
Sbucciate i mandarini e mettete da parte le bucce, passate gli spicchi al setaccio facendo attenzione a non schiacciare i semi e filtrate il succo ottenuto. Preparate un litro di fumetto con le teste degli scampi, in una casseruola sciogliete il burro e unitevi la farina mescolando bene con una frusta piccola,  unitevi man mano il brodo di pesce ottenendo cosi una vellutata liscia e omogenea. Tagliate le bucce di mandarino finemente a julienne e tenetele da parte. In una casseruola tostate il riso con olio extravergine d’oliva, continuate la cottura come previsto per un risotto allungandolo poco alla volta con il fumetto di pesce,  a 2 minuti dalla fine della cottura aggiungetevi il succo di mandarino e le scorzette tagliate precedentemente, mescolate bene  e se gradite mantecate con un po’ di parmigiano. Da parte cuocete gli scampi in una padella con aglio e olio extravergine d’oliva,  sfumate con del vino bianco e aggiungetevi la vellutata pecedentemente preparata. Disponete il riso su un piatto da portata adagiatevi sopra uno scampo e condite con la vellutata . A piacere una grattata di scorza di mandarino come guarnizione del piatto.

Ho abbinato Agimbè 2006 di Cusumano.

Ricetta di Terrazza Calabritto, Napoli. Raccolta da Marina Alaimo