SHINTO a Cardito – Roma-Napoli A/R con scalo in Giappone

17/2/2017 5.3 MILA
Shinto, Tataki Di Tonno, Omakase
Shinto, Tataki Di Tonno, Omakase

di Ugo Marchionne
Da Roma a Napoli passando per Tokyo. Approda a Cardito, nei locali della Nemea Energy Village una delle realtà di maggior successo del sushi della capitale: Shinto. Cura per i dettagli, rispetto per l’ambiente e massima attenzione al decoro e alla materia prima. Queste sono le linee guida che hanno fatto di Shinto uno dei ristoranti giapponesi più cool, modaioli ed apprezzati della capitale e che hanno creato una così grande aspettativa sin dall’apertura in Campania. Sostanza, tanta bella sostanza e concretezza nel cibo e nella location. La filosofia di Shinto Napoli è quella di diventare un top player del sushi in Campania ed attrarre i giovani e la clientela non solo dalla provincia ma anche da Napoli. Mettersi sulla mappa e trionfare è la mission di Shinto sin dallo start e sembra aver già avuto davvero un ottimo riscontro.

La location è accattivante, materica e luminosa, verde e moderna al contempo. Unica. A furor di popolo una delle più belle del panorama gastronomico di categoria in Campania ed a meritatissimo titolo. Shinto deve fare i conti con una clientela che vuole trovar di fronte sì una proposta culinaria di primo piano, ma anche un ambiente che sia all’altezza di uno stellato. E fin quì il centro è stato perfetto.

Shinto, La location esterna
Shinto, La location esterna

Interno moderno ed esterno accattivante e suggestivo. Un amalgama che funziona davvero bene!

Shinto, Gli Interni e L'Esterno
Shinto, Gli Interni e l’esterno

Gustosa, soddisfacente, equilibrata e concreta. La materia prima proposta da Shinto è di ottimo livello e brilla da sola, anche in un semplice sashimi o in un carpaccio, due delle arme vincenti nella sezione antipasti del menù. Luminosi, ben eseguiti ed impiattati, ecco un esempio della cifra della cucina nipponica proposta da Shinto. Da Napoli alla Jaguar Lounge, passando per Ponte Milvio.

Shinto, Il Sashimi di Salmone
Shinto, Il Sashimi di Salmone
Shinto, Il Carpaccio, salsa ponzu e peperoncini Jalapeno
Shinto, Il Carpaccio, salsa ponzu e peperoncini Jalapeno

Tanto sushi ma anche tanta cucina fusion. La proposta culinaria dello chef Alfredo Versetto vira dal cotto al crudo, dalle note delicate a quelle sapide, fino a piatti innovativi come le oyster shooters rivisitate con tuorlo d’uovo e tobiko al wasabi o le triglie scottate, pane croccante, quenelle di patate e salsa ponzu. Colore e sapore. Semplice e diretto. Contaminazione ma con gusto e di gusto.

Shinto, Oyster Shooters
Shinto, Oyster Shooters
Shinto, Triglie scottate, pane croccante, quenelle di patata e salsa Ponzu
Shinto, Triglie scottate, pane croccante, quenelle di patata e salsa Ponzu

Ovviamente per gli amanti della cucina tradizionale si può optare per la selezione di nigiri, dove la materia prima e la manualità degli chef trainee dello chef storico di Shinto Roma chef Johnny, si possono esprimere appieno.

Shinto, La nigiri selection by Shinto
Shinto, La nigiri selection by Shinto

Carta dei vini in ampliamento e brigata e tempi di servizio che si perfezionano giorno per giorno. Siamo solo all’inizio di un grande percorso che dalla provincia si affaccia in città per conquistare con la sua proposta pubblico e critica. Le potenzialità ci sono, una location di prim’ordine ne è l’emblema. Il vibe è quello giusto, non ci resta che attendere le conferme. Comincia il capitolo Shinto Napoli.

Shinto, I Rolls
Shinto, I Rolls
Shinto, I Rolls
Shinto, I Rolls
Shinto, I Rolls
Shinto, I Rolls

Shinto Sushi & Cocktail Experience –  Cardito, Napoli
Tel: 0818305800