Ritorno a 'E Curti a Sant'Anastasia

Letture: 327
'e curti Angelina e Francesco Ceriello

Via Padre Michele Abete 6
Tel 081.8972821
www.e-curti.it
aperto sempre, chiuso domenica sera e lunedì
Entro i 35 euro

di Tommaso Esposito

Da'E Curti si ritorna sempre con piacere.
E per incontrare i protagonisti di questa casa, rendere omaggio a una delle più belle tavole della tradizione campana.
Mezzo secolo di storia.
Angelina Ceriello è più pimpante che mai.

'e curti Angelina Ceriello e Pignataro

Ora sta anche sul Presepio di Maurizio Cortese.

'e curti Angelina Ceriello sul Presepio di Maurizio Cortese

E  allena in cucina il giovane Francesco, un Ceriello come lei.
Con Enzo, intanto, si parla di eccellenza campana e del suo Nucillo.

'e curti Enzo D'Alessandro e Pignataro

Racconti di impresa, ma anche di cultura e civiltà del bere: dal vino agli infusi ai rosoli.
In cucina il pentolame antico sta in fermento nonostante sia sospeso.

'e curti pentole di rame
'e curti cannellini con i funghi

Cannellini e funghi, un must tanto per cominciare dopo il passaggio veloce tra pazarotti e pizzelle fritte.

'e curti crocche' e pizzelle
'e curti penne con ragu di capretto

Dal capretto con piselli e cipolle c'è il ragout per le penne. Cosparse di pecorino, sapide. Succulente.
Il resto della carne, il meglio ovviamente, si mangia.

'e curti capretto e piselli

Si va per le più classiche declinazioni di stocco e baccalà.

'e curti coroniello all'insalata 1
'e curti coroniello in cassuola

Il coroniello è all'insalata con le olive.
Oppure in cassuola con i pomodorini.

'e curti mussillo a' paulotta
'e curti baccala' fritto

Il baccalà mussillo è alla paulotta: semplicemente passato con aglio olio prezzemolo e olive.
Ma anche fritto con qualche papaccella.
Le coccole di Angelina sono i suoi pasticciotti.
Quello con le Marie e caffè.

'e curti il tiramisu

E quello di ricotta.
Qualcuno oserebbe dire: sfogliatella aperta.

'e curti 'O Pasticciotto

Ma qui è sempre'O Pasticciotto.
Prosit!