Roberta e Guendalina Ravazzoni, Sorrisi di latte

Letture: 35

La favola della mozzarella per i bambini

Edizioni Spartaco
pp.56  20 euro

 Si chiama «Sorrisi di latte» ed un testo articolato in 56 pagine che racconta la favola della mozzarella di bufala campana. Pubblicato dalle Edizioni Spartaco di Santa Maria Capua Vetere e messo in vendita al costo di 20 euro, il simpatico libro si propone l’obiettivo di avvicinare i bambini al fantastico universo legato alla produzione di uno dei più importanti formaggi italiani a Denominazione di Origine Protetta, realizzato ancora con la tradizionale mozzatura a mano in una vasta zona compresa tra la Campania (soprattutto le province di Caserta e di Salerno), il Basso Lazio, il Foggiano ed il Molise. Nate da un’idea della chef casertana de «Le Colonne» Rosanna Marziale, le pagine sono raccontate dalla penna di Roberta Ravazzoni e tratteggiate – rigorosamente a colori – dalla matita della sorella Guendalina. Testo ed immagini si fondono in un percorso unitario e singolare che, sfogliando la pubblicazione, sembra quasi di ascoltare attraverso le voci che risuonano dai banchi dei commercianti da sempre dediti alla commercializzazione dei prodotti di madre natura rispettandone sempre i ritmi lenti: su tutte trionfa il muggito di mamma Bufala, uno dei protagonisti del libro che, con somma pazienza, spiega ai più piccini (e non solo) il miracolo che ha origine dal latte per creare un formaggio a pasta filata che non ha eguali al mondo. Il,progetto è stato realizzato grazie al contributo della Provincia di Caserta (assessorati alle Attività Produttive e alle Politiche Agricole), di Agrisviluppo (azienda speciale della Camera di Commercio di Caserta), dell’Ente Provinciale per il Turismo e del Consorzio per la tutela della mozzarella di bufala campana.

Maristella Di Martino