Rocca d’Evandro (Ce), Esperia salumificio e cottificio

Letture: 54

Via Vandra, 3. Zona industriale
Tel. 0823.907267
Fax 0823.907087
www.esperiasalumi.it


Siamo tra i boschi misteriosi di Roccamonfina, il vulcano conosciuto dagli esperti di vino per Terra di Lavoro di Fontana Galardi e da tutti per la Ferrarelle e la Lete. Qui, proprio al confine tra la Campania e il Lazio, abbiamo il nuovo presidio del gusto di Berardino Lombardo di cui abbiamo avuto modo di parlare nella sezione degli agriturismi dedicando una scheda al suo Terre di Conca. Un territorio fuori da ogni circuito ma ricco di produttori in grado di esprimerlo con passione e determinazione, dall’olio al vino e, adesso, anche sui salumi grazie a questa azienda che lavora parte della sua produzione con l’affumicatura a legna e usando spesso le erbe spontanee.

Dalla tradizione laziale lancia la linea del cotto, tra cui, appunto, il prosciutto cotto del vulcano, perchè Roccamonfina è un vulcano spento. C’è poi la linea salumi che va dal Napoli al Nola, sino al Calabrese al tipo Milano mentre sottolineamo volentieri ghiotta presenza di salsiccia di fegato che si affianca alle tipiche con il finocchietto usato in tutto il Sud. Monumentale la pancetta. Tecniche antiche e moderne si intrecciano nel moderno stabilimento da tenere ben in mente quando si scivola da queste parti.