Romano Dal Forno a Borgo Egnazia, 5 maggio 2017, ore 19.00 con la Fondazione Italiana Sommelier Puglia

29/4/2017 1.1 MILA
Romano Dal Forno
Romano Dal Forno

di Andrea De Palma
Non è ancora trascorso un mese dal Vinitaly, dove Fondazione Italiana Sommelier Puglia è stata promotrice delle degustazioni tecniche “Vigneto Puglia 2017”, che la squadra, guidata dal suo Presidente Giuseppe Cupertino, ha già in serbo un altro grande evento, imperdibile per tutti gli operatori del settore e i winelovers più esigenti.

Giuseppe Cupertino
Giuseppe Cupertino

Venerdì 5 maggio, ore 19, a Borgo Egnazia ci sarà il produttore Romano Dal Forno, che per la prima volta presenzierà ad un’iniziativa a lui dedicata nel Sud Italia. Romano Dal Forno è riconosciuto da molti come uno dei migliori produttori di vini a livello nazionale e internazionale e ritenuto la massima espressione di rappresentanza dei produttori di Amarone.

Romano Dal Forno, locandina 5 maggio
Romano Dal Forno, locandina 5 maggio

Per Romano Dal Forno, viticoltore della Valle d’Illasi e a buon diritto definito “Re dell’Amarone”, la ricerca di qualità è assoluta e porta a prodotti eccezionali nel loro genere. Nella serata del 5 maggio, il fondatore della Cantina​, introdotto dalla giornalista Monica Caradonna​, racconterà la sua storia, le sfide della sua Azienda e le caratteristiche del territorio a cui appartiene; la degustazione sarà sotto la guida di Giuliano Lemme, relatore della Fondazione Italiana Sommelier e degustatore Guida Bibenda.

Gli ospiti potranno degustare sei straordinari vini: Valpolicella Superiore DOC 2007; Valpolicella Superiore DOC 2010; Valpolicella Superiore DOC 2011; Amarone della Valpolicella DOC Vigneto di Monte Lodoletta 2006; Amarone della Valpolicella DOC Vigneto di Monte Lodoletta 2010; Amarone della Valpolicella DOC Vigneto di Monte Lodoletta 2011. Ancora una volta Fondazione Italiana Sommelier Puglia offre al territorio un’esperienza unica, portando in Puglia i grandi del vino e favorendo la conoscenza e il confronto con eccellenze mondiali.

A chiudere l’evento ci sarà un piatto della più antica tradizione veronese, reinterpretato da Domingo Schingaro, Chef Executive del Ristorante I Due Camini di Borgo Egnazia.

Ingresso: 65 euro – Info e prenotazioni: 

Presidente Giuseppe Cupertino 339.838.44.55 presidente@fondazionesommelierpuglia.it

Fiduciario Valle D’Itria-Brindisi Giovanni Semerano 349.809.29.07 g.semerano@fondazionesommelierpuglia.it – www.fondazionesommelierpuglia.it

 

Un commento

    Francesco Mondelli

    (29 aprile 2017 - 17:14)

    Fossi nei panni del (papa)Franco Ricci comincerei a temere una “Marcia” su Roma della delegazione pugliese.Stupidate a parte noto con piacere e un po’ dinvidia l’alta qualità delle degustazioni di Borgo Egnazia.Complimenti a Cupertino e……non ci resta che attrezzarci per la trasferta .FM.

I commenti sono chiusi.