Ronco dei Quattroventi 2005 Cirò rosso classico doc

Letture: 57

FATTORIA SAN FRANCESCO

Uva: gaglioppo
Fascia di prezzo: da 5 a 10 euro franco cantina
Fermentazione e maturazione: acciaio e legno

Ci sono alcune parole che  mi emozionano subito, una di queste è Sud. Sud del mondo, Sud d’Europa ma soprattutto Sud d’Italia. Si solca con la fantasia, con un viaggio o anche solo con una cartina davanti. Ma si può anche  sentire dovunque tu sia, basta avere un calice davanti e dentro un rosso vigoroso e pieno che ti dice questo è Sud, questa è Calabria, terra  antica e moderna,  terra che affonda le radici in una storia millenaria e che grazie ad  Aziende come la S. Francesco  guarda avanti e ti dice cosa è questa terra e che  potenzialità può esprimere. Sto parlando del Ronco dei Quattroventi Cirò Rosso Classico doc della Fattoria S.Francesco, Gaglioppo in purezza proveniente da vigneti selezionati, lunga macerazione e un affinamento di almeno un anno in barrique. L’annata è la 2005, il colore è un bel rosso rubino, al naso colpisce subito l’ampiezza e  la profondità, soprattutto note  di frutta rossa e di speziatura e anche minerali, amarena e prugna rossa, liquirizia, tabacco e cioccolata, anche eucalipto,  il tutto tenuto insieme con grande equilibrio. Al gusto lo ritrovi tutto,bel tannino vivace, ma soprattutto una gran freschezza, bella morbidezza e grande  persistenza. Una bella  scoperta per un vino elegante, anche austero, sicuramente importante. Io dico che in cantina ha molto tempo davanti e sarà bello scoprire che cosa avrà da dirci nei prossimi anni. Un bel prodotto che è perfetto per la forte e piccante cucina calabrese, carne di agnello, formaggi stagionati e saporiti, uno per tutti il fantastico pecorino crotonese.

Questa scheda è di Antonio Prinzo

Sede a Cirò, Località Quattroventi. Tel. 0962.32228. www.fattoriasanfrancesco.it. Ettari: 40 di proprietà. Enologo: Luigino De Giuseppe. Bottiglie prodotte: 250.000. Vitigni: greco, chardonnay, gaglioppo, magliocco, merlot.