Rosanna Marziale e Ferrarelle presentano l'aperitivo A Pane e Acqua

Letture: 153


Rosanna Marziale

di Marina Alaimo

Essenziale e diretto il messaggio pensato da Rosanna Marziale e Ferrarelle per presentare ufficialmente la propria collaborazione: A Pane e Acqua.  E' l'aperitivo accompagnato da una guida sonora che ci aiuta a riconoscere ed apprezzare il piacere di due elementi estremamente semplici e che sempre accompagnano i pasti degli italiani. Si sa che non tutti i pani e le acque sono uguali, ma entrambi sanno condurre momenti gustativi di grande piacevolezza se la qualità mantiene canoni alti.

A Pane e Acqua

Rosanna ha preparato i suoi pani con piccole quantità di mozzarella di bufala frullata e acqua Ferrarelle. Infatti profumano delicatamente di burro e sono molto soffici al palato. Non è certo casuale la cooperazione tra la chef delle Colonne, unico ristorante stellato nella provincia di Caserta, e la storia azienda di acqua minerale. Rosanna è un'instancabile sostenitrice del proprio territorio tanto da dedicare un intero menù ai latticini e alla carne di bufala, prodotti che porta sempre con se nei numerosi viaggi di lavoro all'estero ed in giro per l'Italia. Così anche la famiglia Pontecorvo, proprietaria della Ferrarelle spa, sostiene un ruolo di prezioso ambasciatore dell'areale dell'alto casertano, e della Campania in genere, essendo il quarto gruppo italiano nel settore delle acque minerali con i marchi Ferrarelle, Vitasnella, Santagata, Natìa e Boario.  La degustazione sonora si svolge nella rilassante cornice della storica Masseria Mozzi, oggi Masseria delle Sorgenti e azienda agricola di Ferrarelle immersa nei 145 ettari del Parco Sorgenti di Riardo, nella Valle d'Assano.

Masseria delle Sorgenti

Si gode qui di un ambiente sano in armonioso equilibrio con la natura essendo Ferrarelle obbligata a garantire la salubrità delle falde acquifere.  Nei terreni della masseria si produce miele, olio extravergine di oliva e grano che presto diverrà pasta secondo i principi di un progetto che mira a valorizzare la tradizione agricola di altissima qualità dell'alto casertano. Anche il FAI, Fondo Ambiente Italiano,  ha creduto fortemente nel piano di riqualificazione del Parco delle Sorgenti di Riardo scegliendo di sostenerlo con un accordo formalizzato nel novembre 2010.

Michele Pontecorvo amm. unico di Masseria delle Sorgenti Ferrarelle

La Ferrarelle ha una storia importante che nasce nel 1895 con l'inizio della commercializzazione mentre nel 1899 fu inaugurata la stazione termale per i bagni e le cure idroponiche. L'estrema piacevolezza dell'acqua Ferrarelle, ricca di sali minerali che la rendono particolarmente saporita, sottolineata dalle delicate bollicine, ne ha segnato il successo in continua crescita sulle tavole italiane diventando un simbolo di forte identità per il Paese.

Da sinistra: mozzarella cake ai frutti rossi, pancotto con friarielli, pizza al contrario

L'aperitivo A Pane e Acqua ha ben disposto gli ospiti alla colazione preparata da Rosanna che ha avuto inizio con la sua  Pizza al contrario dove è la mozzarella di bufala a formare il disco che contiene il pomodoro San Marzano, i crostini di pane cafone e la salsa al basilico, interpretazione gustosa e ben riuscita di due cult intramontabili della gastronomia campana:  pizza e  mozzarella. Per sottolineare la cultura contadina alla quale è legata la Masseria delle Sorgenti segue il pan cotto con i broccoli, divenuto un piatto tipico della casa. Chiude in dolcezza la mozzarella cake ai frutti rossi di Rosanna che conferma con vivace intuito la voglia irrefrenabile di comunicare la propria terra con amore e fantasia.