Roserpina Spumante Brut Rosato Aglianico – Antica Hirpinia | Secondo classificato ex aequo a Radici del Sud 2017

17/6/2017 511
Roserpina Spumante Brut Rosato Antica Hirpinia
Roserpina Spumante Brut Rosato Antica Hirpinia

di Enrico Malgi

L’azienda Antica Hirpinia di Taurasi è stata fondata nel 1959 come Cantina Sociale e dopo alterne vicende, che l’ha vista protagonista della produzione del primo Taurasi in assoluto nel 1993, è riuscita ad approdare fino ai giorni nostri. Dal 2006 la cura aziendale è stata affidata nelle mani del famoso enologo Riccardo Cotarella che ha impresso una svolta determinante, foriera d’immancabili successi. Ampia e variegata la produzione, tra cui spicca lo Spumante Brut Roserpina Rosato Aglianico, che all’edizione 2017 di Radici del Sud ha meritatamente conseguito la seconda piazza ex aequo nella propria categoria.

Controetichetta Roserpina Spumante Brut Rosato Antica Hirpinia
Controetichetta Roserpina Spumante Brut Rosato Antica Hirpinia

Vendemmia effettuata ad inizio settembre. Decantazione statica del mosto dopo pressatura soffice dei grappoli interi. Inoculo con lieviti selezionati sul limpido. Fermentazione ed affinamento in acciaio. Presa di spuma in autoclave secondo il metodo Martinotti. Tenore alcolico di dodici gradi. Prezzo finale di appena 12,00 euro.

Bel colore rosato salmonato. Perlage di buona consistenza e vivacità. Al naso salgono profumi gioviali di ottima intensità, in cui dominano effluvi di piccoli frutti del sottobosco come la fragolina, il mirtillo, la mora ed il ribes, pareggiati poi da fragranze floreali di rosa e di glicine e da accenni di pulsazioni minerali. L’ingresso del sorso in bocca è bello morbido e fresco; sottile e leggero; frizzante e sapido; seducente e dissetante; secco e sfizioso, per una bevibilità carezzevole. Finale appagante. Da spendere su crudi di pesce, finger food e latticini.

 

Sede a Taurasi (Av) – Contrada Lenze
Tel. 0827 74730 – Fax 0827 74038

info@anticairpinia.itwww.anticairpinia.it
Enologo: Riccardo Cotarella
Ettari vitati di proprietà: 40, più 20 in affitto
Bottiglie prodotte: 500.000
Vitigni: aglianico, fiano, greco, falanghina e coda di volpe

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *