Sal de Riso vince a Roma e a Torino

Letture: 264
Sal de Riso e il Panettone
Sal de Riso e il Panettone

E’ salito sul podio due volte, questo fine settimana, Sal De Riso. Grazie alla bontà dei suoi panettoni, è stato premiato a Roma e a Torino.

A Roma, nell’ambito della “Fiera Nazionale del Panettone e Pandoro 2015”, ha conquistato il premio speciale per il suo lievitato Millefiori. A Torino, invece, si è classificato al primo posto con il Panettone milanese, nell’ambito dell’evento “Una Mole di Panettone”.

Ormai è assodato che i suoi lievitati siano particolarmente apprezzati, ma ciò che rende il Sud sempre più orgoglioso è il fatto che il nostro Sal De Riso occupi ogni anno i primi posti nelle classifiche nazionali per un prodotto nato al Nord. De Riso, d’altra parte, ha avuto maestri come Iginio Massari e Achille Zoia. Il gotha del settore. Poi, grazie alle sue capacità e al suo estro, ha creato una gamma di ben 13 panettoni e 2 focacce,  quella “Portafortuna di Babbo Natale” e la nuova nata, dedicata alla Befana.

Sal De Riso è il capofila di un ricco e significativo comparto campano che si fa notare per serietà e capacità.