Scabin, Taglienti, Salvo, Sapere e Costardi night a Lsdm 2016

Letture: 303
Davide al lavoro con la bagnacauda pestana
Davide al lavoro con la bagnacauda pestana

Lsdm 2016. Scabin che prepara la bagnacauda pestana, il suo allievo stellato Vitantonio Lombardo che frigge pollo, Albert Sapere che scarica la tensione con uno spaghetto cacio e pepe alla Tassa, Luigi Taglienti che propone spaghetti al limone che mi ricorda il primo gelatino offerto a una signorinella alla tenera età di 13 anni con 20 lire, i Costardi che chiudono il risotto tra frizzi e lazzi, fiumi di Pietraincatenata.

Davide allo spadellamento
Davide allo spadellamento

Una serata vera, tranquilla, nella quale ciascuno ritrova la radice dell’impegno professionale: la passione per il cibo. Molto semplicemente, quando cucinare esprime una esigenza interiore e non quella di esibirsi.

Davide con Rico e Greta
Davide con Rico e Greta

Anche queesto è il piccolo grande segreto di Lsdm. Non farsi ingannare dai numeri e dalle necssità di crescere, ma, semmai, di andare sempre più in profondità.

Davide con Rico e Greta
Davide con Rico e Greta

Così sarà, ne siamo convinti, la decima edizione: non celebrativa, ma più esclusiva, più intensa, e dunque più passionale.

Luigi Taglienti e Vitantonio Lombardo
Luigi Taglienti e Vitantonio Lombardo

Non era un privilegio per pochi invitati esserci, si sa che Scabin e i Costardi fanno casino da Dina e Rico Vignola la notte e tutti sono i benvenuti. Basta rinunciare a qualche ora di sonno ed essere liberi.

Rico
Rico

 

Wiki, con Giulia Mancini e Leonardo Ciomei
Wiki, con Giulia Mancini e Leonardo Ciomei

 

Il carciofo di Paestum
Il carciofo di Paestum

 

Lo spaghetto al limone di Luigi Taglienti
Lo spaghetto al limone di Luigi Taglienti

 

Albert Sapere prepara lo spaghetto cacio e pepe alla Salvatore Tassa
Albert Sapere prepara lo spaghetto cacio e pepe alla Salvatore Tassa

 

Eleonora Cozzella con Davide Scabin e Tania Mauri
Eleonora Cozzella con Davide Scabin e Tania Mauri

 

Il pollo di Davide Scabin
Il pollo di Davide Scabin

 

I Costardi alle prese con il risotto burro e parmigiano
I Costardi alle prese con il risotto burro e parmigiano

 

Davide e Vitantonio Lombardo
Davide e Vitantonio Lombardo

Un commento

  • Francesco Mondelli

    (20 aprile 2016 - 22:56)

    Si può ben sperare che nella decima edizione il buon Albert non sarà solo organizzatore e presentatore ,ma anche attore protagonista.Ne sono così sicuro da poter predire fin da ora che sarà incoronato(con gran soddisfazione di Lucianone) come il re della pasta.PS.Mi sembra il giusto sigillo ad una bella avventura vissuta con grande coraggio ed un pizzico di sana incoscienza.Ad maiora semper da Francesco Mondelli,

I commenti sono chiusi.