Scialatielli con pomodorini del piennolo e salsiccia

Letture: 476
Scialatielli con pomodorini del piennolo e salsiccia


Scialatielli con pomodorini e salsiccia

Di
Ricetta raccolta da Marina Alaimo

Ingredienti

  • Per chi volesse fare a mano gli scialatielli, ingredienti per 4 persone
  • 300 gr. di farina di grano duro
  • 200 gr. circa di acqua
  • Per il condimento
  • Due grosse salsicce
  • 600 gr. di pomodorini del Vesuvio, detti anche del piennolo
  • Abbondante parmigiano reggiano
  • Olio extravergine d'oliva q.b.
  • Uno spicchio d'aglio
  • Qualche fogliolina di basilico fresco

Preparazione

La pasta
Portate ad ebollizione l’acqua, spegnete il fuoco e versate la farina precedentemente setacciata mescolando energicamente con un cucchiaio di legno. Quando la palla di pasta si staccherà dalla pentola, versatela su di un piano infarinato e lavoratela energicamente. Stendete con l’apposita macchinetta delle sfoglie piuttosto spesse, e tagliatee poi a fettucce con un coltello.

In una grossa padella soffriggete leggermente l'aglio, toglierlo e versare le salsicce sbriciolate che dovranno soffriggere un paio di minuti, mantenendo il fuoco vivace, versarvi i pomodorini spezzettati.
Dopo che i pomodorini avranno sfrigolato per 4 minuti, abbassare la fiamma e schiacciarli leggermente con una forchetta. Il sugo dovrà cuocere per non più di 10 minuti, a fine cottura salare ed aggiungere le foglioline di basilico fresco spezzettate grossolanamente con le dita. Lessare in abbondante acqua salata gli scialatielli, appena vengono a galla scolarli, dovrebbero cuocere circa 5 minuti.
Saltarli 2-3 minuti in padella con il condimento, impiattare e cospargerli di abbondante parmigiano reggiano.

Vini abbinati: Lacryma Christo rosso del Vesuvio