Slow white, Beviamoli maggiorenni-5. Fiano di Avellino 2008 in 15 campioni

17/9/2010 323
I fiano in degustazione

Tornano i laboratori di studio del gruppo Slowine di Campania, Basilicata e Calabria. Dopo i Greco, è la volta del Fiano di Avellino.
A Fabbrica dei Sapori ci si è trovati dopo la pausa estiva seguita al lavoro di visite, degustazioni e scrittura della guida che sarà presentata il 20 ottobre a Torino.

Lo scopo di queste sedute è semplice: primo capire la reale capacità evolutiva della totalità dei campioni di un’annata. Secondo individuare i diversi stili, terzo cercare di individuare un profilo varietale comune o comunque carraterizzante.
Come prevedevamo per il Fiano è meno facile del Greco, il territorio è molto più vasto e meno concentrato, con microclimi molto diversi fra loro.

La degustazione dei campioni alla cieca ha dato questo risultato

1° Antico Castello
2° Ciro Picariello
D’Antiche Terre
3° Colle di San Domenico
4° D’Aione
5° Cantina del Taburno (il pirata)
6° Clelia Romano
7° A casa
8° Benito Ferrara
De Falco
9° Cantine del Barone
10° Cantine Astroni
11° Antonio Caggiano
12° Bambinuto
13° Contrada di Altavilla

Fuori programma un Taurasi Campoceraso Struzziero 2001 e…

abbinato a un podolico, entrambi portati da Franco martino per festeggiare il suo compleanno.

I nostri esperimenti non si fermano qui. Abbiamo messo da parte i migliori Greco 2008 per..provarli nel 2011!

Monica Piscitelli

7 commenti

    Marina

    (18 settembre 2010 - 09:38)

    Per la prima volta sono stata assente. Peccato poi sia capitato proprio con la prima sessione dedicata ai fiano, vino del cuore ed della passione. Alla prossima.

    tasselli anna

    (18 settembre 2010 - 11:09)

    Luciano,qualche notizia in piu’ sui Fiano e Greco ,sto’ riorganizzando la carta e ho l’imbarazzo della scelta;-))))

      Lello Tornatore

      (18 settembre 2010 - 12:51)

      Ciao Anna, perchè non trovi qualche giorno per fare relax, vieni qui e ce li assaggiamo tutti…
      Sicuramente troverai qualcosa che ti piace!!! ;-))

        tasselli anna

        (18 settembre 2010 - 16:49)

        @ Lello quest’anno ho deciso che faro’ le ferie a Novembre,se sarai ancora disponibile perche’ no!
        Con enorme piacere,-)

          Lello Tornatore

          (18 settembre 2010 - 21:50)

          Quando si tratta di degustare, sempre! Cao, a Novembre

    Athos CavoloVerde

    (18 settembre 2010 - 23:55)

    Alla faccia del fuori programma! Direi anche fuori concorso, no?
    PS per me Fiano numero 1 sempre

    gerardo vernazzaro

    (19 settembre 2010 - 16:55)

    complimenti a tutti voi per il bel lavoro che state portando avanti , il risultato ” oggettivo” che emerge da un panel e ‘ sempre vicino alla realta’ ,rispetto ad una valutazione soggettiva , bravi e grazie , il vostro e’ un contributo importante per noi tecnici e produttori , che ci fa capire dove siamo e dove dovremmo arrivare
    buon divertimento e buonedegustazioni
    gv

I commenti sono chiusi.