Slow Wine 2012. Basilicata, Calabria e Campania a Tenuta Montelaura

Letture: 104
Il gruppo di lavoro con Giancarlo Gariglio alla fine di due giorni di degustazioni. Qui mancano Valerio Borgianelli e Alberto Capasso:-)

Il nucleo d'acciaio: Franco Martino, Luciano Pignataro e, qui non poteva mancare, Alberto Capasso. Tarallucci e vino, sopressata e pecorino per riprendersi

5 commenti

  • giancarlo maffi

    (5 luglio 2011 - 22:01)

    gruppo di …lavoro? Con tornatore in foto poco credibile, manco quelle sedie deve ancora spostare

  • Nino Dantona

    (5 luglio 2011 - 22:02)

    Bella la foto del gruppo di lavoro, ma fantastica l’immagine del gruppo “al” lavoro !!!

  • Monica Piscitelli

    (6 luglio 2011 - 07:33)

    Qui con gli occhi chiusi. Comunque sia avevo delle buone guide : )

  • Mimmo Gagliardi

    (6 luglio 2011 - 07:56)

    E’ uno sporco lavoro ma qualcuno deve pur farlo!!!! E bravo il Tornatore…

  • gaspare

    (6 luglio 2011 - 10:31)

    vista la severità di ieri (silenzi tombali, un 86 che è scattato rarissimamente, campioni alla cieca che nemmeno alla fine si svelava il produttore… marò) a me pare un gruppo di taliban del vino, piuttosto.
    ;-)

I commenti sono chiusi.