Solidarietà: in corso la jam session di Gino Sorbillo da Gennaro Esposito

Letture: 125
La prima pizza sfornata da Gino dal forno di Gennaro (Foto Tommaso Esposito)
Gino Sorbillo con Gennaro Esposito (Foto Tommaso Esposito)

di Tommaso Esposito

 Una telefonata semplice e spontanea: Gino, mi dispiace per quel che è successo al tuo locale con l’incendio. Vieni a fare due pizze  da me

Nasce così la jam session di stasera, spontanea, senza finalità commerciali, solo con la voglia di far provare il nuovo forno della Torre del Saracino al giovane maestro dell’arte della pizza napoletana
Ed è così che stasera andiamo per pizze.


Nella Campania che ci piace, quella giovane, laboriosa e poco chiacchierona.

6 commenti

  • Luigi

    (30 aprile 2012 - 20:57)

    …beato che puo partecipare…

  • milady

    (30 aprile 2012 - 21:14)

    a saperlo per tempo…peccato non esserci!

  • Monica Piscitelli

    (30 aprile 2012 - 21:40)

    Sono felice, di questa bella iniziativa. Bene, bene. m.

  • luciano

    (1 maggio 2012 - 00:40)

    Due Grandi della gastronomia Napoletana, con 2 CUORI ancor più Immensi!!!

  • pizzeria élite rossi

    (1 maggio 2012 - 00:41)

    complimenti ragazzi un saluto a tutti voi gino sei sempre il migliore presto tutti alla pizzeria sorbillo per una buonissima pizza

  • giovanna voria

    (1 maggio 2012 - 00:44)

    Bellissima questa iniziativa un abbraccio grande!

I commenti sono chiusi.