Spaghetti allo scammaro di Cetara

Letture: 673
Lo scammaro di Cetara

Questa ricetta è una rivisitazione della frittata di scammaro della antica cucina napoletana reinterpretata in chiave moderna ed alla maniera cetarese utilizzando la colatura di alici e la cottura in forno per allegerirla

 

Spaghetti allo scammaro

Di
Ricetta raccolta da Marina Alaimo

Ingredienti per 3 persone

  • 200 gr. spaghetti Antonio Amato n. 4
  • 30 g di capperi
  • 12 filetti di alici sotto sale di Cetara
  • 50 gr di parmigiano reggiano
  • uno spicchio d' aglio
  • olio extravergine di oliva
  • colatura di alici di Cetara q.b.
  • peperoni cruschi

Preparazione

In un padella versate l'olio e l'aglio fatelo dorare e prima di aggiungere i filetti di alici toglierlo, aggiungere il prezzemolo le olive ed i capperi ed un po di acqua di cottura della pasta per ottenere una cremina

Saltate in padella gli spagetti cotti al dente e mantecate con il parmigiano ed aggiustate con un po' di colatura

Riempite degli stampini monoporzioni che avete precedentemente unto con olio e pangrattato e cuocete in forno a 200 gradi per 5 minuti

Servite con un emulsione a parte di olio e colatura .e sbriciolate sopra dei peperono cruschi

Vini abbinati: Tramonti bianco