Spaghetti con le cozze: la ricetta giusta con l’acqua di cottura

Letture: 8724

spaghetti con cozze virginia

Questa è una ricetta di spaghetti alle cozze abbastanza classica, come è facile trovarla nelle case e nelle trattorie del Sud: cozze, aglio, olio extravergine di oliva e giusto due pomodorini due, a colorare. L’unica variante, in questa versione, la salatura della pasta: ho usato infatti una parte dell’acqua di cottura delle cozze. Con il risultato di una  sapidità  bella decisa  e la sensazione di più mare nel piatto.

Spaghetti con le cozze

Ingredienti per 2 persone

  • 200 gr di spaghetti
  • 1 kg di cozze
  • 3 o 4 pomodorini
  • 4 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 2 spicchi di aglio
  • pepe q.b.

Preparazione

Una volta pulite le cozze, lasciatele aprire in un tegame dove avrete lasciato imbiondire uno spicchio d'aglio in due cucchiai di olio extravergine di oliva.
Mettete a bollire l'acqua per gli spaghetti senza salarla. Una volta che le cozze saranno aperte, liberatele del guscio e mettetele da parte.
Lasciate l'acqua di cottura nel tegame e fatela addensare leggermente per qualche minuto a fuoco vivace; spegnete e filtratela con un piccolo colino.
In una padella larga fate imbiondire l'altro spicchio d'aglio in due cucchiai di olio, aggiungetevi i pomodorini tagliati a pezzetti e lasciate andare sul fuoco vivace per non più di due minuti unendovi solo alla fine le cozze e metà della loro acqua di cottura.
Togliete l'aglio. Non appena l'acqua per la pasta inizia a bollire versatevi l'altra metà dell'acqua delle cozze.
Scolate gli spaghetti al dente - meglio, al chiodo - e girate velocemente nella padella col sughetto di mare.
Prima di servire, una spolveratina di pepe, macinato al momento, ci sta più che bene.

3 commenti

  • peppiniello

    (9 giugno 2015 - 15:26)

    Ricetta basica ma a proposito di ricette oggi intorno a mezzogiorno su Mamma Rai uno,becco una leggiadra signorina in compagnia di cotanto crinito chef,che leggiadramente prentano un’assoluta novità la frittata di spaghetti alla”SCAMMARO”fatta cioè senza uova.E’ sorprendente come una ricetta tradizionale,vecchia di qualche secolo possa poi diventare un’assoluta novità:tant’è di questi tempi le”conneries”come direbbero i francesi ,parlando di cucina,in TV si sprecano.

  • Mahee Ferlini

    (11 giugno 2015 - 04:14)

    Al supermercato come si fa capire se le cozze sono fresche?

  • daniela @senzapanna

    (19 luglio 2015 - 20:41)

    se sono chiuse e pesanti sono vive quindi sono fresche

I commenti sono chiusi.