Spaghetti con uova di merluzzo, olio di oliva, limone e pepe

Letture: 790
Spaghetti con spogna di merluzzo, olio, limone e pepe

di Tommaso Esposito

Ecco se capita di recuperare due belle ovaie dalla pancia di un merluzzo fresco sarà l’occasione per questa ricettina sciuè sciuè.

Il merluzzo fresco

Delicata, ma gustosa e per nulla banale.

Non chiamatela come fa qualche incauto cuoco bottarga fresca.

La spogna del merluzzo
Le uova del merluzzo

 

Bottarga è soltanto l’ovaia pressata, essiccata e salata.
Questa qua tutt’al più dovrebbe in napoletano dirsi spogna.

Ingredienti per 4 persone

Ovaia spogna di merluzzo fresco 100 gr
Olio evo 80 gr
Limone appena colto 1
Aglio uno spicchio
Prezzemolo, sale, pepe bianco q.b.
Spaghetti a trafila di bronzo 350 gr

Gli spaghetti da trafila di bronzo

Procedimento

Lasciare andare in padella con l’olio l’aglio finché imbiondisca e levarlo.
Adagiare le uova raccolte dalla spogna nella padella e lasciar scottare qualche minuto finchè impallidiscano.
Aggiustare di pepe e sale.
Levare gli spaghetti al dente  e calarli nella padella spadellando con qualche cucchiaiata di acqua di cottura della pasta che dovrà essere stata appena appena salata.
Via nel piatto con il prezzemolo, un po’ di buccia grattugiata del limone, pepe appena macinato e un filo d’olio.

Spaghetti con spogna di merluzzo, olio, limone e pepe

4 commenti

  • Luciano Pignataro

    (5 novembre 2012 - 12:52)

    Da bere un buon Fiano di Avellino, ad esempio quello di Filadoro

  • mario stingone

    (5 novembre 2012 - 17:05)

    Bella questo piatto e anche l’abbinamento con il vino è ottimo.. ma come si fa a trovare o riconoscere un merluzzo che abbia due belle ovaie nella pancia .

    • Tommaso Esposito

      (5 novembre 2012 - 17:30)

      Fortuna a me è capitato per fortuna Mario, poi non lo so se il bravo pescivendolo ci riesce!

  • giuseppe di martino

    (5 novembre 2012 - 17:32)

    seguito la ricetta passo passo, e il regalo a sorpresa della merluzza, e’ stato comunicato da Tommaso in contemporanea, con dibattito su spessore spago io e lui la vedevamo così, equilibrato e leggero, non invadente.

I commenti sono chiusi.