Spaghetti non Barilla aglio e olio saltati in brodo di cappone

Letture: 153
Spaghetti aglio e olio Zunica

Sembra facile fare lo spaghetto aglio e olio, ma non lo è. Ci piace questa idea di saltarlo in brodo di cappone ristretto e vi assicuriamo che è buonissimo.

 

Spaghetti aglio e olio in brodo di cappone

Di

Ingredienti per 2 persone

  • g. 180 di spaghettOro Verrigni o similari (no Barilla)
  • 1 spicchio d'aglio Rosso di Sulmona
  • olio extra vergine d'oliva q.b.
  • 1 peperoncino fresco
  • pane grattato
  • brodo di cappone ristretto
  • prezzemolo q.b.

Preparazione

sbollentare lo spaghetto per circa 5 minuti in acqua salata

soffriggere peperoncino e aglio su una padella di ferro

imbrunito il peperoncino e l'aglio aggiungere 150 ml. di brodo di cappone

in un'altra padella tostare e bruciacchiare del pane grattato - a questo punto, raggiunti i 5 minuti di cottura degli spaghetti, scolarli bene e versarli nella padella del soffritto

finire la cottura degli spaghetti a fiamma alta, saltando e agitando la padella fino ad ottenere una crema rilasciata dall'amido degli spaghetti

impiattare la pasta e aggiungere una spolverata di pan grattato e prezzemolo.

Vini abbinati: Trebbiano d'Abruzzo Vigna di Capestrano

Un commento

  • Antonio

    (4 ottobre 2013 - 21:50)

    Mai comprato la Barilla alla quale ho sempre preferito la De Cecco e da qualche anno a questa parte poi sostituita anch’essa da ottima pasta artigianale sia gragnanese che abbruzzese. Però dopo questa ondata di intolleranza alla rovescia che sta invandendo l’Italia credo che da domani almeno un pranzo al giorno sarà a base di pasta Barilla.

I commenti sono chiusi.