Spaghettino con capperi, peperoncino e pomodori appesi di Frank Rizzuti

Letture: 203
Spaghettino con capperi, peperoncino e pomodori appesi

Riportiamo la ricetta di Frank Rizzuti di un primo piatto semplice e veloce che si realizza nel tempo di cottura della pasta.

Spaghettino con capperi, peperoncino e pomodori appesi

Di
Ricetta raccolta da Novella Talamo

Ingredienti per 4 persone

  • 360 gr di spaghettini artigianali
  • 200 gr di pomodori appesi (messi ad essiccare ad agosto)
  • 200 gr di pomodorini freschi
  • 3 spicchi di aglio
  • 1 Pz peperoncino fresco
  • 20 Pz capperi sotto sale
  • 200 gr cacioricotta di capra
  • un cucchiaino di colatura di alici
  • olio extravergine q.b.

Preparazione

Cuocere la pasta in abbondante acqua bollente. Mettere in una padella antiaderente su fuoco basso l'olio extravergine, l'aglio tritato e il peperoncino. Appena inizia a diventare dorato aggiungere i pomodori tagliati a spicchi e i capperi, far soffriggere per un paio di minuti e aggiungere i capperi dissalati, i pomodorini appesi e un mestolino di acqua di cottura. Scolare la pasta a due minuti dalla fine cottura e mantecare in padella aggiungendo la colatura e facendo amalgamare il tutto con l'amido della pasta e l'olio extravergine a crudo. Impiattare e completare con cacioricotta grattugiato e foglie di basilico.