#stwEATterature / Il castagnaccio. Cucina di casa

23/12/2016 796
Castagnaccio
Castagnaccio

di Fabrizio Scarpato

Poi il pescatore si assopì. Sotto la scorza

bruciata dal sole rimembrava attimi di felicità,

dispersi come chicchi di uva passa. E sorrise.

2 commenti

    Marco Galetti

    (23 dicembre 2016 - 10:30)

    In seguito, si sentì augurare, serene feste, ne aveva preso uno all’amo…

    Fabrizio Scarpato

    (23 dicembre 2016 - 11:50)

    … fece appena in tempo a ricambiare, con inopinato trasporto, e si riaddormento’. ;-)

I commenti sono chiusi.